Detenuto si suicida in cella: in carcere a Padova scoppia la rivolta

Dopo che un 20enne marocchino recluso per droga si è impiccato con dei lacci da scarpe, per protesta gli altri 240 detenuti non hanno voluto rientrare in cella al termine dell'ora d'aria. Allarme rientrato solo in serata

Il carcere Due Palazzi di Padova

Il suicidio di un compagno di cella ha scatenato sabato la sommossa di tutti i 240 detenuti della casa circondariale Due Palazzi di Padova.

IL SUICIDIO. La protesta è iniziata nelle prime ore del pomeriggio, dopo che un marocchino di 20 anni si era impiccato con dei lacci da scarpe trovati chissà dove, visto che in carcere sono vietati. Il ragazzo, in cella per possesso di hashish, pare avesse litigato con violenza il giorno prima con una guardia e c'era stata anche una colluttazione. Poche ore dopo il suicidio.

LA SOMMOSSA. La notizia si è diffusa immediatamente tra i detenuti, in gran parte extracomunitari, stipati in celle che possono ospitarne complessivamente 82, un terzo del numero realmente presente. I detenuti hanno deciso di non rientrare nelle celle per protesta dopo l'ora d'aria. La situazione ha molto preoccupato la direzione del carcere e sono stati mobilitati carabinieri, polizia e anche i vigili del fuoco che hanno provveduto a illuminare il cortile con le fotoelettriche. Solo nella tarda serata la situazione è rientrata dopo momenti di tensione.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Omofobia contro una coppia di studentesse alla Copernico: insulti e bullismo via chat

  • Cronaca

    L'imprenditore calzaturiero Damiano Pipinato: «I miei fratelli non c'entrano con i miei affari»

  • Politica

    Sotto il Salone, sei "dissidenti" lasciano il Consorzio: la replica del presidente Martin e dell'assessore Bressa

  • Cronaca

    Supermercati nel mirino: doppio furto a Selvazzano Dentro e Brusegana

I più letti della settimana

  • Ritrovato nel Bacchiglione il corpo senza vita di Celeste Breda: per gli inquirenti è suicidio

  • Tremendo impatto nella notte: morto un 24enne, l'amica è in fin di vita. Grave un terzo giovane

  • Pfas, quasi 50mila persone invitate allo screening: riscontrati valori elevati

  • Ragazzino in bicicletta falciato da un'auto in rotatoria. Ferito, traffico deviato

  • Camion rimorchio incastrato a Pontecorvo, danneggiato un edificio

  • L’assessore Diego Bonavina colpito da un grave lutto familiare: è mancata improvvisamente la sorella Luciana

Torna su
PadovaOggi è in caricamento