Due giovani e l'accusa di spaccio: in auto pacchetti di droga pronta per la vendita

Un controllo dei carabinieri a Gazzo ha messo nei guai una coppia di ragazzi di Grantorto, che trasportavano più di un etto di vari stupefacenti nascosti in una Polo

Viaggiavano insieme a bordo di un'auto con diversi grammi di droga, dalla marijuana all'hashish fino alla cocaina. Il controllo in cui sono incappati non ha lasciato spazio a dubbi, così due giovani padovani hanno rimediato una denuncia.

La vicenda

A sorprenderli sono stati i carabinieri di Gazzo in collaborazione con quelli di Carmignano di Brenta. Durante la verifica all'interno della Volkswagen Polo di uno dei due è spuntato il bottino: un involucro con 1,3 grammi di cocaina, 10 bustine di hashish e un sacchetto con 110 grammi di marijuana, tutto finito sotto sequestro. Sostanze stupefacenti che per la quantità e per il fatto di essere in parte già confezionate per la vendita hanno subito fatto pensare al coinvolgimento dei ragazzi in un giro illecito. 21 e 19 anni, entrambi residenti a Grantorto anche se uno è originario della Tunisia, i due giovani sono stati denunciati per detenzione ai fini di spaccio.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Festa del Salone, incontri, fiere, mercatini e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • Trova un rotolo di banconote per terra e lo consegna alla polizia locale: succede nell'Alta

  • Violento schianto contro un platano: conducente estratto dalle lamiere e trasportato in ospedale

  • Giallo ai piedi della Specola, due cadaveri in casa: sono due fratelli

  • Tragedia sul lavoro: muore l'imprenditore Tiziano Faccia, fratello dei Serenissimi del Tanko

  • Caso Tigotà: gli audio di una capo-area che smascherano l'organizzazione dello sciopero

Torna su
PadovaOggi è in caricamento