Calcio, il maxischermo per Fermana-Padova non si farà: è polemica

L'assessore allo sport Diego Bonavina aveva già individuato piazza dei Signori per l'installazione, ma l'Osservatorio sulle manifestazioni sportive non ha dato il via libera

Ci aveva provato, Diego Bonavina. L'assessore allo Sport aveva chiesto (insieme all'amministrazione comunale) l'installazione di un maxischermo in piazza dei Signori, trovando addirittura uno sponsor pronto a coprire le spese. Ma l'Osservatorio per le Manifestazioni Sportive ha detto no.

Le motivazioni

Motivo: non è una partita a rischio. Oltretutto sono ancora disponibili 700 biglietti riservati ai tifosi biancoscudati per la sfida che si disputerà domenica 22 allo stadio "Recchioni" di Fermo, quindi non essendoci problemi di ordine pubblico salta l'installazione del maxischermo.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il trattore trancia un tubo di gasolio: la perdita fa scoprire l'allacciamento abusivo

  • Stroncato da un malore: imprenditore muore nell'azienda fondata quarant'anni fa

  • Tremendo schianto fra tre mezzi: centauro trentenne muore in ospedale

  • Tragedia sulle montagne trentine: morti due scalatori padovani

  • Vintage Festival, festa dell’uva e del vino, incontri culturali e sagre: il weekend a Padova

  • Evasione fiscale: le fiamme gialle confiscano 500mila euro di beni a un imprenditore

Torna su
PadovaOggi è in caricamento