Padovano arrestato nel vicentino: lo aspettano gli arresti domiciliari

Protagonista di un episodio di resistenza a pubblico ufficiale nel 2014, è stato raggiunto dai militari vicentini che hanno dato esecuzione all'ordinanza del Tribunale patavino

Lo hanno rintracciato domenica i carabinieri di Camisano Vicentino, dove il padovano risiede da tempo. Ora lo aspettano i domiciliari.

La vicenda

Vive in provincia di Vicenza ma ha origini padovane il 52enne arrestato ieri per resistenza a pubblico ufficiale. Il reato contestato risale all'11 gennaio 2014 ed è stato commesso a Cittadella. A distanza di 4 anni e mezzo l'uomo è stato riconosciuto colpevole e per lui la procura della Repubblica del Tribunale di Padova ha emesso un'ordinanza di carcerazione agli arresti domiciliari. Portato in caserma per le formalità di rito, il 52enne è stato poi accompagnato nella sua abitazione, dove resterà per i prossimi 4 mesi.

Leggi l'articolo anche su VicenzaToday

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Festa del Salone, incontri, fiere, mercatini e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • Trova un rotolo di banconote per terra e lo consegna alla polizia locale: succede nell'Alta

  • Violento schianto contro un platano: conducente estratto dalle lamiere e trasportato in ospedale

  • Giallo ai piedi della Specola, due cadaveri in casa: sono due fratelli

  • Blocco del traffico, come funziona: il vademecum con tutte le informazioni utili

  • Giro d'Italia: la tappa del 22 maggio 2020 avrà l'arrivo a Monselice

Torna su
PadovaOggi è in caricamento