Nascondeva in casa oltre due chili di droga e 9mila euro in contanti: pusher in manette

La scoperta dei carabinieri a seguito di un controllo in abitazione in via dei Prosperi, a Padova. L'uomo, L.I., 36enne, originario di Taranto ma domiciliato in città, non aveva precedenti ma qualche segnalazione come assuntore di stupefacenti

La droga sequestrata dai carabinieri

I carabinieri, martedì, hanno fermato per un controllo I.L., 36enne, mentre era a bordo di una Fiat 500. A seguito del controllo in auto i militari hanno perquisito anche la sua abitazione, in via dei Prosperi, a Padova, dove hanno rinvenuto 2,2 chili di marijuana, una tavoletta di 37 grammi di hashish, 27 grammi di cocaina, un bilancino di precisione e 9.300 in contanti.

ARRESTO. L'uomo, originario di Taranto ma residente a Padova, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro: muore l'imprenditore Tiziano Faccia, fratello dei Serenissimi del Tanko

  • Tragico schianto sulla Piacenza-Brescia: muore autotrasportatore padovano

  • Linea Verde fa tappa a Padova: il fiume Brenta e la zona del Piovese protagonisti su Rai 1

  • Cantine aperte, degustazioni, fiere, concerti e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • Colpo grosso al centro commerciale: rubato materiale tecnologico per 30mila euro

  • Stragi del sabato sera, maxi servizio di repressione in provincia: più di 200 persone controllate

Torna su
PadovaOggi è in caricamento