Nascondeva in casa oltre due chili di droga e 9mila euro in contanti: pusher in manette

La scoperta dei carabinieri a seguito di un controllo in abitazione in via dei Prosperi, a Padova. L'uomo, L.I., 36enne, originario di Taranto ma domiciliato in città, non aveva precedenti ma qualche segnalazione come assuntore di stupefacenti

La droga sequestrata dai carabinieri

I carabinieri, martedì, hanno fermato per un controllo I.L., 36enne, mentre era a bordo di una Fiat 500. A seguito del controllo in auto i militari hanno perquisito anche la sua abitazione, in via dei Prosperi, a Padova, dove hanno rinvenuto 2,2 chili di marijuana, una tavoletta di 37 grammi di hashish, 27 grammi di cocaina, un bilancino di precisione e 9.300 in contanti.

ARRESTO. L'uomo, originario di Taranto ma residente a Padova, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Bacchiglione restituisce un corpo: è la mamma di Bovolenta scomparsa lunedì

  • Piante "mangia-smog" per pulire l'aria malata: nella Bassa le prime coltivazioni di Paulownia

  • Cadavere lungo l'argine: il tragico gesto forse legato a problemi lavorativi

  • Dalle acque gelide emerge un cadavere: complesse le fasi dell'identificazione

  • Frontale tra due automobili: un'utilitaria finisce nel fossato, automobilista intrappolato

  • "L'alligatore", lunedì 27 iniziano le riprese della serie tv Rai: le vie e le piazze interessate

Torna su
PadovaOggi è in caricamento