Elettrodotto a Saonara: chiesto l’intervento della Regione per “l’interramento”

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PadovaOggi

Riceviamo e pubblichiamo

“Omero Badon consigliere comunale rivendica con orgoglio il grande risultato del M5S ottenuto in consiglio regionale per quanto concerne la mozione approvata oggi all’unanimità che chiede l’interramento dell’elettrodotto “Dolo-Camin”, lavoro sul territorio iniziato quasi un anno fa grazie all’interessamento della consigliera regionale m5s Patrizia Bartelle che depositò l’interrogazione sul tema dei manufatti abbandonati da Terna lungo l’idrovia, richiesta volta ad attirare l’attenzione su una problematica allarmante e mai veramente risolta. “Esprimo grande soddisfazione-afferma Omero Badon- per il grande risultato ottenuto grazie ad un’azione coordinata dal locale meetup di Saonara e al consigliere regionale M5S Patrizia Bartelle”. Il futuro del territorio di Saonara è stato garantito ed è oggi più sicuro. Il M5S intende comunque proseguire nell’attività di sensibilizzazione a salvaguardia della salute dei cittadini e delle attività produttive presenti sul territorio.”

Torna su
PadovaOggi è in caricamento