Gli esplode in mano la bomboletta spray: ustionato e ferito un quarantenne nella Bassa

I carabinieri della stazione di Casale di Scodosia sono intervenuti su richiesta del Suem a Merlara: un uomo è ora ricoverato al centro grandi ustionati dell'ospedale di Padova

Grave infortunio nella serata di sabato a Merlara in via Malmercato dove i carabinieri della stazione di Casale di Scodosia sono intervenuti insieme al Suem per soccorrere D.D., classe 1979, che è rimasto ferito per l'esplosione di una bomboletta spray che spara vernice mentre la stava maneggiando.

Grandi ustionati

L'uomo è rimasto seriamente ustionato in varie parti del corpo ed è stato trasportato con l'elisoccorso al centro grandi ustionati dell'ospedale di Padova dov'è tuttora ricoverato in prognosi riservata, fortunatamente non in pericolo di vita. I militari stanno cercando di ricostruire la dinamica dell'incidente per capire se sia stato provocato dal malfunzionamento della bomboletta o dall'incauto utilizzo della stessa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cani e proprietari: emergenza Coronavirus, come comportarsi col proprio animale

  • Michele, con la famiglia in isolamento per senso di comunità

  • LIVE - Emergenza Coronavirus: secondo paziente dimesso, 12 casi tra Limena, Curtarolo e San Giorgio in Bosco

  • LIVE - Emergenza Coronavirus: nuovi casi in provincia, negativo il tampone del presunto "paziente zero". Scuole, università, uffici chiusi

  • Coronavirus, c'è un contagiato a Vigodarzere. É uno degli infettati a Dolo

  • Due contagiati nel comune di Saccolongo: a scriverlo il sindaco su Facebook

Torna su
PadovaOggi è in caricamento