Minacce a sfondo sessuale estorce del denaro in cambio del silenzio

Consegna mille euro affinchè non vengano diffuse sui social foto e video compromettenti ma, all'incontro, ci sono anche i carabinieri. Arrestato in flagranza di reato un 22enne di Curtarolo, incensurato

Minacciava di pubblicare dei video e delle foto "compromettenti", a sfondo sessuale, sui social network se si fosse rifiutato di consegnargli 1000 euro. Protagonisti della vicenda sono l'estorsore, un 22enne di origini albanesi, M.X, residente a Pieve di Curtarolo con i genitori, incensurato, e la vittima, un 51enne del posto libero professionista.

COLTO IN FLAGRANTE. I carabinieri di Piazzola sul Brenta hanno colto in flagranza di reato il 22enne, nel momento in cui ha ricevuto i soldi dal 51enne e, pertanto hanno proceduto all'arresto. Processato con rito direttissimo, al giovane è stato imposto l'obbligo di firma alla polizia giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Bacchiglione restituisce un corpo: è la mamma di Bovolenta scomparsa lunedì

  • Cadavere lungo l'argine: il tragico gesto forse legato a problemi lavorativi

  • Dalle acque gelide emerge un cadavere: complesse le fasi dell'identificazione

  • Cadavere nel lago d'Iseo: è la giornalista Rosanna Sapori, per anni lavorò nel Padovano

  • Orrore all'Arcella, gioielliere aggredito con l'acido e rapinato all'uscita dal negozio

  • Fiamme in una fabbrica della Bassa, fumo visibile a diversi chilometri di distanza

Torna su
PadovaOggi è in caricamento