Evade dai domiciliari ma viene scoperto: arrestato e giudicato per direttissima

Il divieto di allontanarsi oltre il chilometro non è stato rispettato, trovato dai carabinieri è scattata la detenzione

Arresto e processo per direttissima per D.P., il 34enne fermato per evasione dai domiciliari dai carabinieri di Este.

I fatti

L’uomo, residente a Merlara, poteva uscire di casa, ma senza allontanarsi troppo: massimo un chilometro. Così non è stato domenica 27 gennaio quando, senza alcun apparente motivo, è stato trovato poco oltre il consentito dai militari della stazione di Casale di Scodosia.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il trattore trancia un tubo di gasolio: la perdita fa scoprire l'allacciamento abusivo

  • Stroncato da un malore: imprenditore muore nell'azienda fondata quarant'anni fa

  • Tremendo schianto fra tre mezzi: centauro trentenne muore in ospedale

  • Evasione fiscale: le fiamme gialle confiscano 500mila euro di beni a un imprenditore

  • Vintage Festival, festa dell’uva e del vino, incontri culturali e sagre: il weekend a Padova

  • Tragedia sulle montagne trentine: morti due scalatori padovani

Torna su
PadovaOggi è in caricamento