Si accordano per una prestazione sessuale, poi lui ci ripensa: lei gli estorce 20 euro

L'episodio a San Martino di Lupari. Nei guai una donna 63enne di origine colombiana

Avevano concordato una prestazione sessuale, poi qualcosa è andato storto e l'uomo ha tentato di contrattare finendo per pagare comunque una prestazione inesistente al prezzo di 20 euro.

L'episodio 

L'episodio a San Martino di Lupari: l'uomo, un 61enne, è stato minacciato dalla donna di far intervenire il suo protettore. A quel punto lo ha convinto a farsi consegnare 20 euro. La donna è stata denunciata per favoreggiamento e sruttamento della prostituzione. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Festa del Salone, incontri, fiere, mercatini e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • Trova un rotolo di banconote per terra e lo consegna alla polizia locale: succede nell'Alta

  • Violento schianto contro un platano: conducente estratto dalle lamiere e trasportato in ospedale

  • Giallo ai piedi della Specola, due cadaveri in casa: sono due fratelli

  • Giro d'Italia: la tappa del 22 maggio 2020 avrà l'arrivo a Monselice

  • Caso Tigotà: gli audio di una capo-area che smascherano l'organizzazione dello sciopero

Torna su
PadovaOggi è in caricamento