Si barrica in bagno e scappa dalla finestra: ferito dopo il volo nel vuoto

Un giovane di origine africana è stato costretto a rivolgersi al pronto soccorso dopo una caduta accidentale. Stava tentando di fuggire da un'appartamento dopo una discussione

(foto: archivio)

Un litigio e un ragazzo ferito. Sono i pochi elementi certi di una vicenda su cui i carabinieri stanno ancora tentando di fare completa chiarezza.

La lite e la fuga

I militari sono intervenuti lunedì in un appartamento di via Enrico Caterino Davila, nel centro di Piove di Sacco dopo il ferimento di un 27enne. Il ragazzo, originario del Burkina Faso, poco prima era precipitato da una finestra del primo piano, piombando sul selciato. Mentre la vittima veniva trasferita al pronto soccorso, gli inquirenti hanno cominciato a ricostruire l'accaduto. L'abitazione si è rivelata essere stata teatro di un litigio tra il 27enne e un 21enne della Costa d'Avorio, durante il quale il più vecchio era corso a barricarsi nella toilette, tentando poi di scappare dalla finestra. Mentre si sporgeva verso l'esterno avrebbe però perso l'equilibrio, cadendo nel cortile.

Le indagini

Dalle prime ricostruzioni pare che il tentativo di fuga sia riconducibile a una reazione spropositata da parte del ragazzo, poiché non sarebbero stati riscontrate minacce o aggressioni fisiche imputabili all'ivoriano. I motivi della lite e i momenti che hanno portato alla caduta sono però tutt'ora al vaglio dei carabinieri. Il 27enne una volta medicato è poi stato dimesso con una prognosi di dieci giorni per le ferite riportate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Centrato in pieno da un'auto mentre attraversa a piedi l'autostrada: morte sulla A4

  • Prende a calci un bancomat, palpeggia una donna, si masturba dal panettiere: denunciato

  • "Situazione meteo in peggioramento, allerta arancione per Bacchiglione e Brenta”: l’aggiornamento

  • Tir sbaglia la curva e si inclina pericolosamente sopra il Muson (Video)

  • Tenta il suicidio con i gas di scarico dell'auto, salvato da un passante

  • Samira, possibile svolta: recuperato un cadavere di donna ad Albarella

Torna su
PadovaOggi è in caricamento