Finale da dimenticare per il party universitario: scivola e rischia di tranciarsi un'arteria

Un diciannovenne è finito ricoverato al policlinico dopo una caduta accidentale in casa. Stava partecipando a una festa privata. Sul posto l'ambulanza e gli agenti della questura

(foto: archivio)

Sembrava un banale scivolone, ma quando il sangue ha cominciato a sgorgare copioso, i ragazzi hanno allertato il Suem e sospeso la serata di festa.

L'infortunio

É la notte tra mercoledì e giovedì, da tradizione la sera della settimana in cui gli studenti universitari si riuniscono per festeggiare. In via del Portello, nei pressi dell'ufficio postale, quattro coinquilini hanno organizzato un party nel loro appartamento. Radunano alcuni amici: in casa sono in tredici quando uno di loro, 19enne di Arezzo, entra in cucina, perde l'equilibrio e finisce sul pavimento. Niente più che un ruzzolone, ma a terra è caduta anche una bottiglia, è pieno di cocci e il ragazzo ci piomba sopra. Alcuni vetri gli si conficcano in un polso, il sangue sembra impossibile da fermare.

I soccorsi

É da poco passata l'1 quando gli amici chiamano il 118 per chiedere un'ambulanza. Spiegano l'accaduto, dicono che in casa c'è un ferito insieme ad altre persone e come da prassi parte anche una segnalazione alla questura. In via del Portello arriva quindi una pattuglia mentre i sanitari prestano al 19enne le prime medicazioni. La situazione è però più seria del previsto e lo studente viene trasferito al policlinico e ricoverato nel reparto di chirurgia estetica. La diagnosi parla di una ferita lacero contusa la polso, il sospetto è che possa aver lesionato anche l'arteria radiale. Nell'appartamento i poliziotti identificano i presenti, tutti studenti universitari, e accertano che l'accaduto è stato del tutto accidentale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camerieri di un ristorante del centro pestati a sangue: mascella distrutta per uno dei due

  • Tre acconciature da fare prima di andare a letto per avere boccoli morbidi e voluminosi al mattino

  • Un vero regalo di Natale: musei gratis per un mese per padovani e studenti universitari

  • Sangue sulle strade padovane: frontale auto-furgone, un morto e due feriti

  • Parto di emergenza riuscito alla perfezione: la "nascita-lampo" di Ginevra a Camposampiero

  • Dalle minacce all'aggressione: due rapper accoltellati a Padova

Torna su
PadovaOggi è in caricamento