Festa Fiom: 20enne minacciato con un macete, si cerca l'aggressore

Il fatto è successo venerdì sera intorno alle 19.00 in via Sarpi, a Padova. Il ragazzo aggredito ha subito una testata ed è stato ricoverato in ospedale. A dare la notizia Il Mattino di Padova

Il parco delle Mura in via Sarpi, luogo dell'aggressione

Quella di venerdì doveva essere una piacevole serata per Andrea Pittarello, 20 anni, ma si è trasformata in una brutta avventura. Il giovane si era recato in via Sarpi, a Padova, per partecipare alla festa della Fiom. Intorno alle 19 si trovava all'ingresso della festa quando è stato colpito con una testata e minacciato con un macete da un uomo con i capelli scuri e un'età tra i 35-40 anni.

Il ragazzo è stato ricoverato in ospedale. L'aggressore invece è riuscito a fuggire. I carabinieri della Compagnia di Padova lo stanno cercando. Probabilmente è stato il volume della musica troppo alto a far perdere la testa all'uomo dai capelli scuri che è uscito di casa armato di un grosso coltello ed ha aggredito la sua giovane vittima.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro: muore l'imprenditore Tiziano Faccia, fratello dei Serenissimi del Tanko

  • Tragico schianto sulla Piacenza-Brescia: muore autotrasportatore padovano

  • Tremendo frontale tra un'utilitaria e un camion, una donna muore nello schianto

  • Linea Verde fa tappa a Padova: il fiume Brenta e la zona del Piovese protagonisti su Rai 1

  • Cantine aperte, degustazioni, fiere, concerti e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • Stragi del sabato sera, maxi servizio di repressione in provincia: più di 200 persone controllate

Torna su
PadovaOggi è in caricamento