Lara, da Urbana al grande schermo con Gassmann e Cortellesi

La giovane attrice padovana è Matilde in "Gli ultimi saranno ultimi", il film di Massimiliano Bruno, uscito nelle sale cinematografiche giovedì scorso

Lara Balbo (fonte Facebook)

Si chiama Lara Balbo, ha 27 anni e viene da Urbana. È lei Matilde nel film di Massimiliano Bruno "Gli ultimi sarano ultimi", con Paola Cortellesi e Alessandro Gassmann. Un debutto sul grande schermo di tutto rispetto, per la giovane attrice padovana, che, nella pellicola, interpreta una ragazza giovane ed ingenua, assunta nell'azienda dove lavora anche Luciana (Paola Cortellesi).

LARA BALBO. Lara, nata a Legnago, ma residente ad Urbana, dopo essersi diplomata al liceo linguistico, ha lasciato il Padovano per dedicarsi alla recitazione. Si è trasferita a Roma, dove ha frequentato la Act Multimedia di Cinecittà, per poi prendere parte a rappresentazioni tetrali, anche con Gigi Proietti. Dopo tanto teatro, a 27 anni, è arrivata anche la prima esperienza cinematografica. Il film è uscito nelle sale giovedì scorso.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Omofobia contro una coppia di studentesse alla Copernico: insulti e bullismo via chat

  • Cronaca

    L'imprenditore calzaturiero Damiano Pipinato: «I miei fratelli non c'entrano con i miei affari»

  • Politica

    Sotto il Salone, sei "dissidenti" lasciano il Consorzio: la replica del presidente Martin e dell'assessore Bressa

  • Cronaca

    Supermercati nel mirino: doppio furto a Selvazzano Dentro e Brusegana

I più letti della settimana

  • Ritrovato nel Bacchiglione il corpo senza vita di Celeste Breda: per gli inquirenti è suicidio

  • Tremendo impatto nella notte: morto un 24enne, l'amica è in fin di vita. Grave un terzo giovane

  • Pfas, quasi 50mila persone invitate allo screening: riscontrati valori elevati

  • Ragazzino in bicicletta falciato da un'auto in rotatoria. Ferito, traffico deviato

  • Camion rimorchio incastrato a Pontecorvo, danneggiato un edificio

  • L’assessore Diego Bonavina colpito da un grave lutto familiare: è mancata improvvisamente la sorella Luciana

Torna su
PadovaOggi è in caricamento