Incastrata la ladra di appartamenti che colpiva tra il Padovano e il Vicentino

La 29enne si introduceva nelle abitazioni da depredare spostandosi tra di Padova e Vicenza con una complice. Dovrà rispondere di almeno tre colpi risalenti e settembre e ottobre

É accusata di almeno tre furti in abitazioni compiuti negli ultimi mesi dell'anno scorso tra il Padovano e il Vicentino.

Gli episodi

Si è conclusa con una denuncia per furto la lunga indagine che ha impegnato i carabinieri per fare luce sull'autore di una serie di colpi messi a segno in abitazioni dei comuni di Mestrino e Grisignano. Il provvedimento ha colpito S.F.P., una donna di 29 anni residente in provincia di Verona. La giovane, di professione giostraia, ha organizzato dei viaggi nelle province di Padova e Vicenza per rubare all'interno alcune abitazioni insieme a una complice. I fatti contestati risalgono ai mesi di settembre e ottobre e riguardano furti ai danni di tre appartamenti.

Potrebbe interessarti

  • Via libera all'assunzione di 500 giovani medici: la rivoluzionaria scelta della Regione Veneto

  • Tumori, scoperto il meccanismo per il controllo della proliferazione cellulare

  • Infarto e ictus, team di ricercatori padovani trova la "porta" che diminuisce i danni al cuore

  • Potassio: come assumerlo e perché fa bene a cuore, reni e ritenzione idrica!

I più letti della settimana

  • Terribile frontale auto-moto, gamba amputata per i due centauri padovani: sono in pericolo di vita

  • Decide di farla finita lanciandosi dal terzo piano di un hotel del centro: tragico suicidio a Padova

  • Fermata e soccorsa mentre corre nuda in centro a Padova: «Sono sonnambula»

  • Tenta il suicidio nel Bacchiglione: trascinata a riva da un passante, è gravissima

  • Pauroso schianto tra due auto, feriti i conducenti. Interviene l'elisoccorso, strada chiusa

  • Pedone falciato da un'auto all'altezza del cantiere: due i feriti

Torna su
PadovaOggi è in caricamento