Incastrata la ladra di appartamenti che colpiva tra il Padovano e il Vicentino

La 29enne si introduceva nelle abitazioni da depredare spostandosi tra di Padova e Vicenza con una complice. Dovrà rispondere di almeno tre colpi risalenti e settembre e ottobre

É accusata di almeno tre furti in abitazioni compiuti negli ultimi mesi dell'anno scorso tra il Padovano e il Vicentino.

Gli episodi

Si è conclusa con una denuncia per furto la lunga indagine che ha impegnato i carabinieri per fare luce sull'autore di una serie di colpi messi a segno in abitazioni dei comuni di Mestrino e Grisignano. Il provvedimento ha colpito S.F.P., una donna di 29 anni residente in provincia di Verona. La giovane, di professione giostraia, ha organizzato dei viaggi nelle province di Padova e Vicenza per rubare all'interno alcune abitazioni insieme a una complice. I fatti contestati risalgono ai mesi di settembre e ottobre e riguardano furti ai danni di tre appartamenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gravissimo incidente, esce di strada e si schianta nel fosso: muore un 56enne

  • «Bisogna mozzargli mani e piedi»: minacce via Facebook al sindaco di Cadoneghe

  • Schianto in moto: ricoverato in gravi condizioni Fausto Dorio, sindaco di Villafranca

  • Scoperti due boss dello spaccio nella Bassa: i clienti per proteggerli finiscono denunciati

  • Si getta sui binari alla stazione di Padova: treni in tilt all'alba di lunedì

  • Donna falciata in strada davanti al Cnr: centrata da un’auto è gravissima

Torna su
PadovaOggi è in caricamento