Incastrata la ladra di appartamenti che colpiva tra il Padovano e il Vicentino

La 29enne si introduceva nelle abitazioni da depredare spostandosi tra di Padova e Vicenza con una complice. Dovrà rispondere di almeno tre colpi risalenti e settembre e ottobre

É accusata di almeno tre furti in abitazioni compiuti negli ultimi mesi dell'anno scorso tra il Padovano e il Vicentino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli episodi

Si è conclusa con una denuncia per furto la lunga indagine che ha impegnato i carabinieri per fare luce sull'autore di una serie di colpi messi a segno in abitazioni dei comuni di Mestrino e Grisignano. Il provvedimento ha colpito S.F.P., una donna di 29 anni residente in provincia di Verona. La giovane, di professione giostraia, ha organizzato dei viaggi nelle province di Padova e Vicenza per rubare all'interno alcune abitazioni insieme a una complice. I fatti contestati risalgono ai mesi di settembre e ottobre e riguardano furti ai danni di tre appartamenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Si tornerà alla normalità, ma gradualmente. Non abbassiamo la guardia»

  • Tutto quello che c'è da sapere sul coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Pm10 alle stelle negli ultimi tre giorni a Padova e provincia: ecco le motivazioni

  • I familiari non riescono a contattarla: 55enne rinvenuta cadavere in casa

  • Rientra e trova la compagna esanime: stroncata in casa da un malore fatale

  • LIVE - Emergenza Coronavirus: altri anziani morti, a Padova 2,3 positivi ogni mille abitanti

Torna su
PadovaOggi è in caricamento