Tornano in azione i topi d'auto, alla Stanga i veicoli sono ancora preda dei ladri

Dopo le decine di episodi risalenti allo scorso inverno e qualche exploit nei mesi successivi, nel quartiere Est nuovo furto ai danni di un'auto all'alba di mercoledì

(foto: archivio)

La polizia è al lavoro per risalire all'identità dei responsabili del colpo messo a segno in via Maroncelli e segnalato da un uomo tunisino.

Il furto

Il nordafricano, regolarmente residente nel rione Pescarotto, alle 6.45 di mercoledì è uscito di casa per recuperare la sua auto e recarsi al lavoro. Aveva lasciato la Chevrolet Spark L5 parcheggiata lungo la strada dalla sera precedente, all'altezza del civico 4, ma quando ha raggiunto il veicolo ha trovato una portiera forzata e l'abitacolo rivoltato da cima a fondo. Scoperto il furto, la vittima ha chiesto l'intervento della polizia che ha inviato in via Maroncelli una pattuglia e gli agenti della scientifica per un sopralluogo. Oltre al danno alla carrozzeria, sarebbero spariti anche un borsone con degli abiti sportivi e due orologi, che il proprietario aveva lasciato nel portabagagli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I precedenti

Mentre le indagini prendono avvio per identificare il o i responsabili del furto, la memoria torna alla lunga serie di colpi e atti vandalici simili che lo scorso anno avevano imperversato in tutta la zona, spingendo alcuni residenti a scendere in strada durante la notte per presidiare il quartiere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Live - In serata morto un 47enne. Ripartenza, tornano i pranzi sui colli

  • Gravissimo incidente nella serata: un decesso e due persone ferite nello schianto

  • Coronavirus, Zaia: «Dal primo giugno non ci sarà più l'obbligo della mascherina all'aperto»

  • Tragico schianto nella serata di domenica: morta una donna, centauro ferito

  • Coronavirus, il primo aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Coronavirus, il primo aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

Torna su
PadovaOggi è in caricamento