Si dimentica di inserire l’allarme Ladri razziano slot di un locale

Il furto nel bar "Race" di piazza San Lorenzo a Saletto: i malviventi sono entrati nell'esercizio pubblico e hanno svuotato sei macchinette e un cambiamonete prima di fuggire. L'allarme non era stati inserito

Maxi furto nella notte tra domenica e lunedì mattina a Saletto. I ladri sono andati dritti nel bar “Race” di piazza San Lorenzo e sono entrati dopo aver scardinato una porta situata nel retro dell’edificio.

IL FURTO. Una volta dentro i predoni si sono concentrati sulle slot machine, svuotandone ben sei. Poi, non contenti, hanno puntato un cambiamonete e lo hanno saccheggiato. Bottino ancora da quantificare, ma protetta da assicurazione. La titolare, residente a Saletto, ha confessato di aver dimenticato di inserire l'allarme: particolare che, probabilmente, ha permesso ai malviventi di colpire ancora più indisturbati. Sul caso stanno indagando i carabinieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camerieri di un ristorante del centro pestati a sangue: mascella distrutta per uno dei due

  • Tre acconciature da fare prima di andare a letto per avere boccoli morbidi e voluminosi al mattino

  • Un vero regalo di Natale: musei gratis per un mese per padovani e studenti universitari

  • Sangue sulle strade padovane: frontale auto-furgone, un morto e due feriti

  • Parto di emergenza riuscito alla perfezione: la "nascita-lampo" di Ginevra a Camposampiero

  • Dalle minacce all'aggressione: due rapper accoltellati a Padova

Torna su
PadovaOggi è in caricamento