Via San Massimo: beccato in garage ladro di biciclette recidivo

Arrestato ieri mattina 37enne con precedenti, che "armeggiava" tra i garage di un'abitazione in via San Massimo. Ad avvertire la polizia una signora del condominio, a cui il ladro aveva appena rubato la bici

È la cronaca di un colpo mancato quella di Vincenzo P., 37enne arrestato ieri mattina per aver rubato una bici e forzato un garage. Alle 11.45, una signora, residente al civico 61 di via San Massimo, ha notato l’uomo che si aggirava con fare sospetto tra i garage del condominio.

Non appena la donna ha rilevato lo spostamento della sua bicicletta parcheggiata in precedenza davanti al garage di proprietà è scattata la telefonata alle forze dell’ordine. Arrivata sul posto, la polizia ha trovato l’uomo nascosto dietro a una moto all’interno di un garage.

Colto in flagranza di reato, è stato fermato e condotto prontamente in questura, dove gli hanno requisito due paia di occhiali da sole, una torcia e un coltello multiuso. Il ladro, che abita a Padova ma senza fissa dimora, era una figura già nota alla polizia per i suoi precedenti.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dalle acque gelide affiora un corpo di uomo: i passanti notano la salma lungo la riva

  • Rotogal brucia: inferno di fuoco all'alba. Il sindaco: «State in casa», Arpav monitora l'aria

  • Live maltempo: a Padova e provincia black out e rami caduti, Venezia in ginocchio

  • Centrato in pieno da un'auto mentre attraversa a piedi l'autostrada: morte sulla A4

  • Cadavere nel parcheggio: fu arrestato per le spaccate, stroncato dalla droga

  • "Situazione meteo in peggioramento, allerta arancione per Bacchiglione e Brenta”: l’aggiornamento

Torna su
PadovaOggi è in caricamento