Ventenne nei guai: si introduce in una casa, ruba uno scooter e poi lo abbandona

Identificato un ragazzo straniero di vent'anni che da un'abitazione di San Martino di Lupari aveva rubato un ciclomotore nel mese di febbraio. Il mezzo è stato ritrovato in campagna

Individuato dai militari un giovane brasiliano autore di un furto in una casa della campagna padovana. Il mezzo rubato forse è servito per compiere altri reati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il colpo

Dopo una serie di indagini i carabinieri di San Martino di Lupari hanno denunciato E.F., ventenne nato in Brasile ma residente a Castelfranco Veneto. Il giovane nella notte tra il 19 e il 20 febbraio scorso si è introdotto in un'abitazione privata nel comune di San Martino di Lupari. Dal garage della casa ha sottratto un motorino, che è stato ritrovato qualche tempo dopo abbandonato lungo una strada della zona e potrebbe essere stato usato per commettere altri reati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tremendo schianto in serata lungo la Pelosa: morti due padovani, un ferito grave

  • Live - In serata morto un 47enne. Ripartenza, tornano i pranzi sui colli

  • Gravissimo incidente nella serata: un decesso e due persone ferite nello schianto

  • Coronavirus, Zaia: «Dal primo giugno non ci sarà più l'obbligo della mascherina all'aperto»

  • Zaia: «Dal primo giugno via la mascherina. Si indossa solo quando serve»

  • Coronavirus, Zaia: «L'Azienda Ospedaliera di Padova? Nessuno mette in discussione Flor»

Torna su
PadovaOggi è in caricamento