Colpaccio da 60mila euro durante le ferie. I ladri non risparmiano neanche la canonica

I carabinieri sono impegnati a dare un nome e un volto ai responsabili di due furti avvenuti nell'Alta Padovana. In ditta si indaga su un colpo commissionato da esperti

I carabinieri in fase di sopralluogo. A sinistra alla canonica di Campodarsego, a destra nella sede di Sir Spa

Dall'azienda di Piazzola sul Brenta alla canonica di Campodarsego. Obiettivi diversi e bottini diversi, ma la stessa sfrontatezza da parte dei ladri.

Colpo grosso in ditta

Tutti gli indizi fanno pensare a un furto su commissione ai danni della Sir Spa di via San Silvestro a Piazzola. A segnalare l'indesiderata visita è stato mercoledì il titolare dell'azienda che lavora materiali plastici e che dal 13 al 17 agosto è rimasta chiusa per ferie. In quel periodo, con tutta probabilità con il favore della notte, una banda è riuscita a trafugare oltre 60mila euro di materiali. Impossibile che ad agire sia stata una persona sola: come ricostruito dai carabinieri in fase di sopralluogo, i ladri hanno prima manomesso la chiusura elettrica del cancello, ottenendo libero accesso al parcheggio. Hanno poi forzato una delle serrature del capannone, nonché il quadro di accensione di un muletto, prelevando trenta bancali carichi di granuli di polietilene e sette bancali di polistirolo. Tutta merce che che con il muletto hanno portato fuori e caricato sul veicolo con cui sono arrivati e fuggiti. verificati danni e ammanchi, gli inquirenti stanno setacciando le telecamere della zona per rintracciare il mezzo (con tutta probabilità un autocarro) e il materiale.

Colpita la sacrestia

E dai carabinieri si è presentato anche il 60enne parroco della chiesa di Santa Maria Assunta a Campodarsego. Il sacerdote ha sporto querela per segnalare un'effrazione in canonica risalente alla notte tra martedì e mercoledì. Forzando una finestra qualcuno è riuscito a entrare nell'ufficio, rovistare ovunque e rubare una cassettina con duemila euro, proventi del bar parrocchiale e delle offerte dei fedeli. Anche in questo caso sono in corso indagini per risalire al colpevole.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dalle acque gelide affiora un corpo di uomo: i passanti notano la salma lungo la riva

  • Rotogal brucia: inferno di fuoco all'alba. Il sindaco: «State in casa», Arpav monitora l'aria

  • Centrato in pieno da un'auto mentre attraversa a piedi l'autostrada: morte sulla A4

  • Live maltempo: a Padova e provincia black out e rami caduti, Venezia in ginocchio

  • Cadavere nel parcheggio: fu arrestato per le spaccate, stroncato dalla droga

  • "Situazione meteo in peggioramento, allerta arancione per Bacchiglione e Brenta”: l’aggiornamento

Torna su
PadovaOggi è in caricamento