Ladri all'assalto delle pompe di benzina: colpite le colonnine e una cassaforte

Due furti ai danni di aree di servizio sono stati consumati la notte tra domenica e lunedì in zone diverse della provincia euganea. Sui fatti indagano i carabinieri

(foto: archivio)

Se i colpi possano essere in qualche modo collegati o se a commetterli siano state le stesse persone, spetterà ai militari dell'Arma tentare di chiarirlo. I banditi hanno agito a Monselice e a Sant'Angelo di Piove.

I furti

I tratti comuni ai due episodi sono l'obiettivo, ossia due distributori di carburante, e l'epoca dei furti, la notte tra domenica e lunedì. A Monselice è stata presa di mira l'area di servizio Eni di via Padova, lungo la statale 16, dove ignoti hanno forzato le colonnine per il pagamento del rifornimento self service, sradicandole. Sul posto, dopo la querela sporta dai titolari, sono intervenuti per un sopralluogo i carabinieri del paese, ora al lavoro per tentare di identificare i responsabili. Nel Piovese invece l'assalto ha coinvolto la Valli Carburanti lungo la statale 516 "dei Vivai". In questo caso è stata forzata la porta d'ingresso dello stabile che ospita gli uffici, dove con un flessibile è stata sventrata la cassaforte. Dopo aver scoperto i segni dell'effrazione, il titolare si è quindi rivolto ai militari di Legnaro, anch'essi impegnati nei rilievi. La speranza è che in entrambe le situazioni le telecamere di videosorveglianza possano aiutare a dare un nome e un volto agli autori dei furti, il cui bottino è ancora in fase di quantificazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Inferno in autostrada: esplode tir, carbonizzato l'autista, feriti due lavoratori

  • Sangue sulle strade padovane: frontale auto-furgone, un morto e due feriti

  • Luca Zaia attacca Poiana: «Non si può andare in tv a sputtanare il Presidente della Regione, ditelo a Pennacchi»

  • Tragedia lungo l'autostrada: padovano schiacciato sotto il suo camion

  • 30 secondi di pura magia: il video spot del Natale a Padova

  • Clio all'ombra del Santo: apre a Padova il temporary store della celebre make-up artist

Torna su
PadovaOggi è in caricamento