Si svegliano con i ladri dentro casa La moglie urla e il marito spara

Il furto nella notte tra giovedì e venerdì in via san Leopoldo a Noventa. Derubati due anziani coniugi che abitano in una bifamiliare, svegliati da luci e rumori. Lui ha esploso dei colpi di fucile in aria. Ladri fuggiti

Nottata movimentata per due anziani coniugi di Noventa Padovana, svegliati nel sonno dall'intrusione dei ladri. Intorno alle 4 di notte, tra giovedì e venerdì, la coppia, che abita in una villetta bifamiliare in via San Leopoldo, viene disturbata da luci e rumori che provengono dal piano terra, causati dai banditi che stanno rovistando in soggiorno.

LE URLA, GLI SPARI. Ad accorgersi per prima del furto in corso è la donna, che urla, richiamando l'attenzione del marito, che non ci pensa due volte ad imbracciare il fucile e ad esplodere dei colpi in aria, fuori in terrazzo. A svegliarsi di soprassalto, a questo punto, è tutto il vicinato. I malviventi se la danno a gambe levate, facendo perdere le proprie tracce, in fuga verso i campi con il bottino: denaro in contanti e alcuni effetti personali della famiglia. Sul caso indagano i carabinieri.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Festa del Salone, incontri, fiere, mercatini e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • Trova un rotolo di banconote per terra e lo consegna alla polizia locale: succede nell'Alta

  • Violento schianto contro un platano: conducente estratto dalle lamiere e trasportato in ospedale

  • Giallo ai piedi della Specola, due cadaveri in casa: sono due fratelli

  • Tragedia sul lavoro: muore l'imprenditore Tiziano Faccia, fratello dei Serenissimi del Tanko

  • Caso Tigotà: gli audio di una capo-area che smascherano l'organizzazione dello sciopero

Torna su
PadovaOggi è in caricamento