Ruba gli alimenti dagli scaffali del Prix: scoperta, tenta la fuga ma viene denunciata

La donna, una moldava di 46 anni che vive a Fontaniva, è stata sorpresa dall'addetto all'anti-taccheggio mentre compiva il furto. I carabinieri l'hanno individuata e indagata

Scoperta a rubare al supermercato, ha consegnato gli alimenti, tentando la fuga per far perdere le proprie tracce. Rintracciata dai carabinieri dopo poco più di dieci minuti, è stata bloccata, identificata e denunciata.

Fuga e denuncia

A finire nei guai è stata una quarantaseienne moldava che vive a Fontaniva. La donna mercoledì pomeriggio si era impossessata di alcune cibarie del valore complessivo di 24 euro, nascondendole dentro la borsa una volta sottratte dagli scaffali del Prix di Fontaniva in via Guglielmo Marconi. La ladra è stata fermata alle casse dall’addetto all’anti taccheggio e ha subito consegnato la merce, provando poi ad allontanarsi frettolosamente e a piedi nella speranza che la cosa finisse nel dimenticatoio. I carabinieri di Cittadella si sono messi sulle sue tracce, riuscendo a bloccarla e a denunciarla per tentato furto.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro: muore l'imprenditore Tiziano Faccia, fratello dei Serenissimi del Tanko

  • Tragico schianto sulla Piacenza-Brescia: muore autotrasportatore padovano

  • Tremendo frontale tra un'utilitaria e un camion, una donna muore nello schianto

  • Linea Verde fa tappa a Padova: il fiume Brenta e la zona del Piovese protagonisti su Rai 1

  • Cantine aperte, degustazioni, fiere, concerti e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • Stragi del sabato sera, maxi servizio di repressione in provincia: più di 200 persone controllate

Torna su
PadovaOggi è in caricamento