Anziano scippato del Rolex nel giardino di casa: si cerca una donna

Un nuovo caso di furto con destrezza ai danni di un ottantenne si è consumato mercoledì in pieno giorno a Saonara. Una donna lo ha avvicinato e abbracciato con un pretesto

(foto: archivio)

La modalità è delle più classiche: una sconosciuta che chiede informazioni e per ringraziare si slancia in un caloroso abbraccio. Poi l'amara scoperta, con la vittima che si rende conto di essere stata derubata.

L'approccio e il furto

É successo mercoledì pomeriggio a un pensionato di 84 anni che vive a Saonara. Si trovava nel suo giardino quando dalla strada lo aveva raggiunto una donna sconosciuta. Fingendo di aver bisogno di alcune indicazioni lo ha avvicinato e, dopo qualche secondo, lo ha stretto per ringraziarlo. Nella concitazione del momento l'uomo non si è reso conto che in quella stretta lei gli aveva sfilato dal polso un prezioso orologio Rolex. Se ne è accorto solo qualche minuto dopo, quando la misteriosa ladra era già lontana. Non gli è quindi rimasto che chiedere aiuto ai carabinieri, che da Legnaro lo hanno raggiunto con una pattuglia raccogliendone la testimonianza. La descrizione fornita dalla vittima è ora al vaglio degli inquirenti, che stanno tentando di risalire all'identità della fuggiasca. Nel frattempo si sta anche cercando di quantificare il valore dell'orologio, che non era coperto da assicurazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gravissimo incidente, esce di strada e si schianta nel fosso: muore un 56enne

  • «Bisogna mozzargli mani e piedi»: minacce via Facebook al sindaco di Cadoneghe

  • Schianto in moto: ricoverato in gravi condizioni Fausto Dorio, sindaco di Villafranca

  • Scoperti due boss dello spaccio nella Bassa: i clienti per proteggerli finiscono denunciati

  • Si getta sui binari alla stazione di Padova: treni in tilt all'alba di lunedì

  • Donna falciata in strada davanti al Cnr: centrata da un’auto è gravissima

Torna su
PadovaOggi è in caricamento