Furto alla stazione di servizio Eni, le telecamere immortalano i due malviventi

Il colpo dal benzinaio di via Boves: i ladri hanno divelto la serranda e hanno portato via 50 euro e diversi pacchetti di sigarette. Sul posto è stato trovato un piccone

Colpo alla stazione di servizio Eni di via Boves a Padova. I ladri sono entrati in azione nella notte tra lunedì e martedì attorno a mezzanotte e mezza.

IL FURTO. I malviventi hanno forzato la porta d'ingresso e hanno divelto la serranda: una volta dentro hanno rubato 50 euro e diversi pacchetti di sigarette che si trovavano nell'espositore. Un bottino dal valore totale da quantificare. Sul posto la polizia che ha trovato un piccone usato per forzare gli ingressi. Inoltre ha esaminato le telecamere di videosorveglianza: le immagini hanno immortalato la presenza di due individui. Gli agenti sono sulle loro tracce.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il trattore trancia un tubo di gasolio: la perdita fa scoprire l'allacciamento abusivo

  • Esce dal garage con la Porsche e si maciulla una gamba: grave incidente per un assicuratore

  • Gioca 5 euro, ne incassa 500mila: colpaccio col "Gratta e Vinci" in provincia di Padova

  • Gravissimo scontro tra un'auto e un camion: muore una donna di 52 anni

  • Tragedia sulle montagne trentine: morti due scalatori padovani

  • Tragedia al Portello: dalle acque del Piovego affiora un cadavere

Torna su
PadovaOggi è in caricamento