"Hai una gomma bucata": scende a controllare e lo derubano di migliaia di euro

Un uomo toscano è rimasto vittima di due ladri che con la scusa di segnalargli un problema all'auto lo hanno fatto accostare e gli hanno rubato documenti personali e contanti

I malviventi tornano in azione lungo le strade padovane per prendere di mira gli automobilisti cogliendoli di sorpresa. Dopo i numerosi casi della "truffa dello specchietto" che hanno tenuto col fiato sospeso per mesi i guidatori sulle tangenziali, solo la settimana scorsa ad Abano si era consumata la "truffa della Porsche".

Il nuovo episodio

Domenica sera la scusa per abbordare e derubare un uomo di passaggio è stata quella di segnalare un finto guasto al veicolo. Il raggiro è andato in scena in piena zona industriale, semi deserta durante il weekend, scelta da due malviventi per appostarsi in attesa di una vittima.

Il furto

L'occasione è arrivata quando si è trovato a transitare per via Andorra un 54enne fiorentino, che attorno alle 19.40 ha notato lungo strada due uomini che si sbracciavano nella sua direzione. Quando l'automobilista ha accostato, i due - che la vittima ha poi descritto come italiani, meridionali e sulla trentina - gli hanno detto di aver notato che una delle sue gomme era bucata. Appena l'uomo è sceso dall'auto per verificare il danno, in un attimo gli hanno rubato dall'abitacolo un borsello appoggiato sul sedile del passeggero. A quel punto i due ladri sono saliti su una Volkswagen Golf scura e sono scappati a grande velocità verso via Lisbona, mentre al malcapitato non è rimasto che chiamare la polizia.

Le ricerche

Quando gli agenti sono arrivati in via Andorra, la vittima ha spiegato che nella borsa rubata c'erano tutti i suoi documenti personali, la tessera elettorale e 2mila euro in contanti. Le ultime notizie della Golf con a bordo i due ricercati portano in corso Stati Uniti, dove poi se ne sono perse le tracce. Gli inquirenti sono all'opera per rintracciare l'auto, anche grazie al supporto delle telecamere della zona, e identificare i ladri.

Potrebbe interessarti

  • Tumori, scoperto il meccanismo per il controllo della proliferazione cellulare

  • Infarto e ictus, team di ricercatori padovani trova la "porta" che diminuisce i danni al cuore

  • Potassio: come assumerlo e perché fa bene a cuore, reni e ritenzione idrica!

  • Fine mese all'insegna dei cantieri: strade chiuse fino a due mesi tra il centro e i quartieri

I più letti della settimana

  • Terribile frontale auto-moto, gamba amputata per i due centauri padovani: sono in pericolo di vita

  • Decide di farla finita lanciandosi dal terzo piano di un hotel del centro: tragico suicidio a Padova

  • Fermata e soccorsa mentre corre nuda in centro a Padova: «Sono sonnambula»

  • Tenta il suicidio nel Bacchiglione: trascinata a riva da un passante, è gravissima

  • Pauroso schianto tra due auto, feriti i conducenti. Interviene l'elisoccorso, strada chiusa

  • Pedone falciato da un'auto all'altezza del cantiere: due i feriti

Torna su
PadovaOggi è in caricamento