Padova, la situazione degli sfalci nelle aree verdi: il punto dell'assessore Gallani

«In molte zone - ha spiegato - la situazione è complessa, molti cittadini ce l’hanno segnalato. Abbiamo un programma di sfalci nei quartieri e stiamo cercando d'intensificarlo"

E' polemica politica, sulla questione sfalci. L'opposizione ha così attaccato l'assessore Gallani che ha così spiegato la situazione.

Polemica politica

Sono in corso gli sfalci del verde nei quartieri cittadini: «Il programma di sfalci è iniziato regolarmente a fine marzo - spiega l’assessora al Verde Chiara Gallani - Iniziare prima non era possibile, per la semplice ragione che l'erba non era ancora cresciuta. Nel corso del mese di aprile si è dato corso al primo giro, con priorità al verde di tutte le scuole e dei parchi del territorio comunale, e si sta concludendo il primo sfalcio nei quartieri e sulle strade. La forte ricrescita dell'erba ha di fatto annullato gli effetti del lavoro. Per questo stiamo anticipando il secondo sfalcio».

Il programma degli interventi

Oggi (lunedì 30 aprile) sono attive sei squadre, mentre da mercoledì saranno nove quelle impegnate in parchi, aree verdi, scuole e a bordo strada: «Sappiamo che in molte zone la situazione è complessa, molti cittadini ce l’hanno segnalato - continua Gallani - Abbiamo un programma di sfalci nei quartieri che grazie all’impegno del personale stiamo cercando di intensificare il più possibile. Abbiamo dato priorità a scuole e parchi e seguiamo con attenzione la situazione». Le condizioni climatiche hanno reso più complessi i lavori: «Siamo passati improvvisamente dall’inverno all’estate - continua l’assessora - Le piogge intense e poi il gran caldo hanno velocizzato la crescita. Queste condizioni climatiche sono di per sé una buona notizia, se le confrontiamo con la primavera secca dell'anno scorso. Ma naturalmente hanno comportato lo stop degli interventi durante le piogge e anche una crescita anormalmente veloce dell'erba. Per questa ragione, stiamo anticipando il secondo giro degli sfalci, con il massimo impegno degli uffici preposti, che ringrazio». Oggi sono state sfalciate diverse zone e in particolare il parco Milcovich e quello dei Salici, dopo che sabato si era intervenuti nel parco dei Frassini e dei Faggi.

La prima settimana di Maggio

Questo il programma di massima della settimana:
Zona NORD: San Bellino
Zona EST: Torre
Zona SUD-EST: Santa Rita e Sant'Osvaldo
Zona SUD-OVEST: Sacra Famiglia
Zona OVEST: da Via Monte Alto a via Monte Rua
Zona CENTRO: centro storico e riviere; Piazza Castello e Accademia Delia; Parco Treves; zona piazza Mazzini e Codalunga.

Il settore verde

Gestire la situazione è particolarmente complesso: «Purtroppo, senza settore Verde è difficile far fronte a questi momenti. Il processo di ricostruzione - ha puntualizzato l'assessore -  è a buon punto e nelle prossime settimane dovremmo avere una nuova struttura che potrà rispondere alle legittime esigenze dei cittadini che vogliono godersi parchi e aree verdi della città». 

sfalci479-2

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Scontro fatale per un ciclista: impatto violentissimo contro una moto, muore 76enne

  • Attualità

    Corso Australia, lavori conclusi a tempo di record: già riaperto il tratto interessato

  • Cronaca

    Minacciano il casellante con un coltello e scappano a tutto gas: la rapina in autostrada

  • Cronaca

    Perseguita l'ex marito e cerca di "sottrargli" il figlio di due anni: arrestata 29enne

I più letti della settimana

  • «Siamo ai 220», poi lo schianto fatale: 35enne padovano muore dopo la diretta Facebook

  • 10 casi di epatite, ritirato integratore alla curcuma prodotto da uno stabilimento di Noventa Padovana

  • Dieta Low Carb: ecco come sostituire il pane senza fatica

  • Si cerca la droga, si scopre una raffica di irregolarità: stangata per l'area di servizio

  • Come pulire la lavatrice, alcuni consigli utili

  • Cantine aperte, sagre, mercatini e incontri: gli eventi del weekend a Padova e provincia

Torna su
PadovaOggi è in caricamento