È di Polverara la nuova miss Alpe Adria: corona e fascia alla 16enne Giorgia Pianta

Si definisce una ragazza semplice, testarda e molto gelosa. Nei suoi sogni c'è la recitazione perchè fortemente attratta dal mondo del cinema, ma al tempo stesso della moda. Domenica sera l'incoronazione a Novigrad, in Croazia

In foto: al centro Giorgia Pianta (fotot: Facebook)

Ha conquistato la giuria con i suoi lunghi capelli neri e gli occhi azzurri ed è riuscita ad accaparrarsi il titolo di Miss Alpe Adria International in Italia. La nuova reginetta di bellezza è Giorgia Pianta, studentessa 16enne di Polverara.

RECITAZIONE. La giovane padovana è stata investita del titolo domenica sera a Novigrad (Cittanova), in Croazia. Al secondo posto si è piazzata Viktoria Bodnarova (Repubblica Slovacca) e al terzo Dominika Taborosi (Ungheria). Giorgia si definisce una ragazza semplice, testarda e molto gelosa. Nei suoi sogni c'è la recitazione perchè fortemente attratta dal mondo del cinema ma al tempo stesso della moda.

Schermata 2017-06-16 alle 16.51.45-2

Potrebbe interessarti

  • Via libera all'assunzione di 500 giovani medici: la rivoluzionaria scelta della Regione Veneto

  • Ferragosto da bollino rosso sulle autostrade venete: giorni di traffico intenso

  • Al top in Italia e nel mondo: Università di Padova al 160esimo posto su 20mila atenei valutati

  • Dall'assegno pre-natale agli asili nido gratis: nuova legge quadro per le famiglie in Veneto

I più letti della settimana

  • Decide di farla finita lanciandosi dal terzo piano di un hotel del centro: tragico suicidio a Padova

  • Terribile frontale auto-moto, gamba amputata per i due centauri padovani: sono in pericolo di vita

  • Ferragosto di sangue: lo schianto in autostrada è violentissimo, muore a 22 anni

  • Tentato stupro vicino alla sagra: strattonata e trascinata da due uomini verso un vicolo

  • Via libera all'assunzione di 500 giovani medici: la rivoluzionaria scelta della Regione Veneto

  • Spaventoso incidente al semaforo: tre feriti, due sono bambini. Auto distrutte

Torna su
PadovaOggi è in caricamento