Selfie sui binari, giovanissimi lanciano la "sfida": scoppia il caso nel padovano

Tutto sarebbe iniziato quando la co-titolare dell'agriturismo castellano "Dal Moro" avrebbe messo un post su Facebook richiamando i genitori di Loreggia a guardare i cellulari dei loro figli dopo aver notato un gruppetto di ragazzi lungo la tratta ferroviaria

L'immagine diffusa sui social

Due ragazzi scattano un selfie sui binari, il treno è lontano: scoppia il caso sui social. Come riportano i quotidiani locali, la foto sarebbe stata scattata venerdì lungo la tratta ferroviaria che collega Padova con Bassano del Grappa, tra i comuni di Loreggia e Castelfranco Veneto (Treviso).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

FACEBOOK. Un'immagine che è parsa come una sfida. Tutto sarebbe iniziato quando la co-titolare dell'agriturismo castellano  "Dal Moro" avrebbe messo un post su Facebook richiamando i genitori di Loreggia a guardare i cellulari dei loro figli dopo aver notato quattro ragazzi vicino ai binari. Post che ha scatenato l'opinione pubblica.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Padova usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro auto moto lungo la Romea: i veicoli prendono fuoco, morto il centauro

  • Coronavirus, l'aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Coronavirus, l'aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Coronavirus, l'aggiornamento a Padova e in Veneto: positive anche due sorelline di 3 e 6 anni

  • Coronavirus, l'aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Frodi fiscali nelle importazioni di auto usate: sequestrati beni per 2 milioni

Torna su
PadovaOggi è in caricamento