E “rivoluzione su due ruote” sia: il bike sharing a flusso libero diventa realtà anche a Padova

Grazie a Mobike, leader mondiale del settore: le bici si potranno sbloccare via app e parcheggiare ovunque (tranne in alcune aree off limits)

Sergio Giordani e Arturo Lorenzoni sulle Mobike

Parlare di “rivoluzione su due ruote” non è affatto esagerato. E leggendo l'articolo capirete il perché: approda anche a Padova (prima città nel Veneto) il tanto sognato servizio di bike sharing a flusso libero.

Mobike

A portarle è Mobike, la piattaforma di bike-sharing più grande e tecnologicamente più avanzata al mondo. Saranno ben 600 (di cui 300 Mobike Lite e 300 Mobike Classic) le biciclette a disposizione dei fruitori del servizio, che prenderà il via indicativamente tra il 7 e il 10 maggio, quando verranno consegnate le prime bici. L'annuncio e la presentazione dei mezzi è stata effettuata a Palazzo Moroni mercoledì 17 aprile alla presenza del sindaco Sergio Giordani e del vicesindaco Arturo Lorenzoni oltre che dei rappresentanti di Mobike. Insieme ai tecnici del Comune sono state individuate delle postazioni in cui parcheggiare le Mobike, non facendo venire meno il concetto della condivisione “libera”. Le prime postazioni attive (individuate in via sperimentale e indicate attraverso dei totem) saranno in stazione ferroviaria, piazza Cavour, Prato della Valle e Porta Portello.

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

La “flotta”

La flotta Mobike sarà composta, come detto, da 600 bici caratterizzate dal design innovativo, equipaggiate di Gps e tessera Sim oltre a un lucchetto intelligente sbloccato e bloccato tramite App. Sono realizzate in alluminio e dotate di cestino e sellino regolabile. Le biciclette sono ovviamente omologate e assicurate, e l'utente attraverso l'App potrà segnalare anche eventuali guasti e malfunzionamenti riportando il numero identificativo della bici e la descrizione del problema.

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Tariffe standard

Mobike addebita una tariffa standard per ogni singola corsa della durata di 20 minuti (come a Firenze, Milano, Torino, Bergamo, Mantova, Pesaro e Reggio Emilia, dove il servizio è già attivo). Una corsa di durata inferiore ai 20 minuti verrà conteggiata come una singola corsa. La corsa avrà inizio nel momento in cui la bicicletta verrà sbloccata e terminerà quando sarà stata correttamente chiusa a mano utilizzando il lucchetto. Ad esempio:

- Se sbloccate una bicicletta e fate una corsa di 10 minuti, Mobike vi addebiterà il corrispettivo di una singola corsa di minuti;

- Se sbloccate una bicicletta e fate una corsa di 35 minuti, Mobike vi addebiterà due corse da 20 minuti ciascuna;

- Se sbloccate una bicicletta e fate una corsa di 10 minuti, vi fermate 30 minuti senza bloccare la bicicletta e poi continuate la corsa per altri 10 minuti, il tempo totale di utilizzo della bicicletta sarà di 50 minuti e in tal caso Mobike vi addebiterà tre corse da 20 minuti;

- Se sbloccate una bicicletta e fate una corsa di 10 minuti, bloccate la bicicletta per 10 minuti e poi la sbloccate di nuovo e fate un'altra corsa di 10 minuti, Mobike vi addebiterà il corrispettivo di due corse.

Abbonamenti Mobike Pass

All'insegna della grande convenienza i Mobike Pass, abbonamenti di durata variabile. Queste le tariffe:

- 30 giorni a 9.90 euro;

- 90 giorni a 19.90 euro;

- 180 giorni a 37.50 euro;

- 360 giorni a 54.99 euro.

Si tratta di tariffe estremamente vantaggiose considerando che il Mobile Pass annuale permetterà agli utenti fidelizzati di pagare poco più di 0.15 euro al giorno. Gli utenti possessori di un abbonamento valido potranno usare le biciclette Mobike per un numero di corse illimitato durante il periodo di validità. Le prime 2 ore di corsa non verranno addebitate e, una volta superato questo limite di tempo, si dovrà corrispondere soltanto la tariffa standard. Per estendere l'utilizzo senza incorrere in spese aggiuntive, gli utenti sono invitati a terminare la corsa entro 2 ore e sbloccare nuovamente una bicicletta Mobike.

Istruzioni per il pagamento

Per ricaricare il proprio portafoglio virtuale bisogna cliccare nell'angolo in alto a sinistra dell'App e accedere a “Il mio account”, quindi a “Il mio portafoglio” e infine a “Ricarica”. Il denaro nel vostro portafoglio virtuale potrà essere utilizzato solo per pagare le proprie corse, non ha data di scadenza e non può essere trasferito o donato a un altro utente.

Parcheggi Mobike

I “Mobiker” (così vengono simpaticamente chiamati i fruitori del servizio dall'azienda) sono come detto incoraggiati a parcheggiare presto le Postazioni Mobike Preferite, delimitate da linee bianche e arancioni. Nel caso in cui queste non siano disponibili, le biciclette potranno essere parcheggiate presso una qualsiasi rastrelliera pubblica o in qualsiasi postazione pubblica accessibile che non ostacoli il traffico pedonale e dei veicoli. I “Mobiker” non devono invece mai parcheggiare presso parcheggi privati, all'interno di un complesso o in un parcheggio sotterraneo. Sono inoltre previste zone della città in cui sarà vietato parcheggiare le Mobike.

Come bloccare la bicicletta

Quando avete terminato la corsa con la bici Mobike riportandola in un parcheggio di biciclette pubblico e regolare, dovete bloccarla abbassando il chiavistello rosso presente a lato del lucchetto. Sentirete tre “bip” che vi avviseranno che la bicicletta è stata riconsegnata correttamente.

Area operativa

Viene tollerato l'utilizzo di Mobike fuori dall'area operativa, ma non è consentito il parcheggio. Se le biciclette non verranno riportate all'interno dell'area operativa, Mobike addebiterà un costo di servizio di 7 euro per recuperare la bicicletta. L'addebito verrà prelevato direttamente dal Portafoglio Mobike dell'utente anche nel caso sia sprovvisto di un Mobike Pass. Se il credito del Portafoglio Mobike andrà in negativo non sarà più possibile utilizzare l'App se non inserita una nuova ricarica sufficiente a coprire il debito.

Come sbloccare la bicicletta

Per prima cosa individuate una Mobike, poi cliccate sul tasto “Sblocca” in fondo alla schermata principale. Accendete il Bluetooth e utilizzate la fotocamera per scansionare il codice QR presente sul manubrio e sul lucchetto. Una volta che avete scansionato il codice correttamente, il vostro cellulare aprirà la pagina si sblocco e il lucchetto si sbloccherà subito automaticamente.

Prenotazione

Quando selezionate una Mobike sulla mappa e premete “Effettua una prenotazione”, quella bicicletta resterà prenotata per 15 minuti. Potete andare alla bicicletta e sbloccarla, ma potete anche sbloccarne un'altra.

Come trovare le biciclette

Quando prenotate una bicicletta, sarà l'unica a comparire sulla mappa insieme alle istruzioni per arrivarci. Quando vi avvicinate alla bicicletta, potete farla suonare per trovarla più facilmente. Il sistema di localizzazione potrebbe essere influenzato dall'ambiente circostante, perciò la reale ubicazione potrebbe variare leggermente rispetto a quella indicata nell'App.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Chiuso un tratto di corso Australia dalle 20 di venerdì: ecco come "dribblare" il cantiere

  • Cronaca

    Esplosione nel cuore della notte: deflagrato un altro bancomat, ingente il bottino

  • Cronaca

    Nuovi guai per Tosato: pretende di alloggiare gratis in hotel, accusato di estorsione

  • Cronaca

    Accusato di violenza sessuale su una paziente, psicologo a processo

I più letti della settimana

  • «Siamo ai 220», poi lo schianto fatale: 35enne padovano muore dopo la diretta Facebook

  • Dramma della solitudine: giovane stroncata in casa, era morta da giorni

  • Pauroso frontale a Rubano: donna di 84 anni muore nello schianto

  • Scuolabus si ribalta: undici bambini feriti. Catturato l'autista in fuga, aveva bevuto

  • Dieta Low Carb: ecco come sostituire il pane senza fatica

  • Schianto fra tre auto: sei feriti, mamma e figlioletta incastrate tra le lamiere

Torna su
PadovaOggi è in caricamento