Ignora l'alt dei vigili, guidava con tre bimbi a bordo senza assicurazione né patente

Nei guai è finito M.S., già noto alle forze dell'ordine. Gli agenti della polizia locale lo hanno inseguito e bloccato in via Vigonovese a Padova. Pesanti le sanzioni a suo carico

Guidava senza patente e con l’auto priva di assicurazione. Per questo, l'uomo, M.S., già noto alle forze dell'ordine, ha ignorato l'alt intimato dai vigili, proseguendo noncurante la propria corsa. Ma la fuga è durata poco: gli agenti della polizia locale lo hanno inseguito e bloccato in via Vigonovese.

SENZA PATENTE E ASSICURAZIONE. All’interno dell’auto c’erano anche tre bambini. Dopo averli consegnati alla madre, chiamata sul posto, gli agenti hanno provveduto ai controlli di rito, riscontrando che l’auto era intestata ad una donna di Camposampiero ed era priva di assicurazione, mentre il conducente guidava senza patente perché gli era stata revocata.

LE SANZIONI. L’auto è stata sottoposta al sequestro e al fermo amministrativo per tre mesi. Al conducente sono state invece accertate due violazioni, una per guida senza copertura R.C. auto e l’altra per guida senza patente in quanto revocata. Per quest’ultima violazione è prevista una sanzione amministrativa che va da un minimo di 5mila ad un massimo di 30mila euro.

Potrebbe interessarti

  • Via libera all'assunzione di 500 giovani medici: la rivoluzionaria scelta della Regione Veneto

  • Ferragosto da bollino rosso sulle autostrade venete: giorni di traffico intenso

  • Dal melanoma alla gravidanza: la testimonianza di Teresa, fanatica della tintarella

  • Al top in Italia e nel mondo: Università di Padova al 160esimo posto su 20mila atenei valutati

I più letti della settimana

  • Ferragosto, fuochi in Prato, musei aperti, feste e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • Ferragosto di sangue: lo schianto in autostrada è violentissimo, muore a 22 anni

  • Si schianta contro un platano a 300 metri da casa: muore un centauro di 28 anni

  • Tentato stupro vicino alla sagra: strattonata e trascinata da due uomini verso un vicolo

  • Via libera all'assunzione di 500 giovani medici: la rivoluzionaria scelta della Regione Veneto

  • Decide di farla finita lanciandosi dal terzo piano di un hotel del centro: tragico suicidio a Padova

Torna su
PadovaOggi è in caricamento