Guizza, fugge all'alt in motorino: 20 multe collezionate in una volta sola

Il fatto martedì alle 18. La spericolata fuga di un 19enne dai vigili ha seminato il panico in quartiere: in strada e all'interno di un parco pieno di gente. L'inseguimento si è concluso con la denuncia e sanzioni per 2.950 euro

Spericolata fuga in motorino in contromano, nel tardo pomeriggio di martedì, nel quartiere della Guizza a Padova. Protagonista un 19enne, A.A.B. le sue iniziali, residente in città, capace di seminare il panico nell'intero rione e di collezionare, oltre che una denuncia, ben 20 multe in una sola volta per altrettante violazioni al codice della strada per una cifra complessiva di 2.950mila euro.

LUNEDÌ: IL BLITZ DEI VIGILI SU MOTORINI E AUTO DAVANTI ALLE SCUOLE DI PADOVA

L'INSEGUIMENTO. Sono le 18 quando una pattuglia di motociclisti della polizia municipale nota lo scooter mentre percorre via Confortini in senso opposto a quello di marcia. Alla vista degli agenti, il giovane centauro si dà alla fuga, mentre il passeggero sedutogli dietro nasconde la targa con la mano. L'inseguimento prosegue in alcune strade del quartiere, anche all'interno di un giardino pubblico gremito di persone, per poi continuare al Bassanello, sul ponte Isonzo e poi in via Isonzo, sempre in contromano. Ad un certo punto, in via Goito, il conducente perde il controllo del mezzo, che cade a terra.

IL FERMO E LA DENUNCIA. Gli agenti riescono ad immobilizzare il 19enne nonostante la sua violenta reazione. Il passeggero, invece, riesce a dileguarsi dopo aver tentato con a sua volta con violenza di impedire il fermo del compagno. Al primo, privo di qualsiasi titolo di guida, con motorino scoperto da assicurazione e casco non omologato, oltre alle sanzioni, vengono sequestrati il mezzo e il casco, nonchè viene denunciato all'autorità giudiziaria per il reato di resistenza a pubblico ufficiale in concorso al passeggero, dall'identità per il momento ancora ignota e sulla quale sono in corso ulteriori indagini.

Potrebbe interessarti

  • Via libera all'assunzione di 500 giovani medici: la rivoluzionaria scelta della Regione Veneto

  • Ferragosto da bollino rosso sulle autostrade venete: giorni di traffico intenso

  • Dal melanoma alla gravidanza: la testimonianza di Teresa, fanatica della tintarella

  • Al top in Italia e nel mondo: Università di Padova al 160esimo posto su 20mila atenei valutati

I più letti della settimana

  • Decide di farla finita lanciandosi dal terzo piano di un hotel del centro: tragico suicidio a Padova

  • Ferragosto, fuochi in Prato, musei aperti, feste e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • Ferragosto di sangue: lo schianto in autostrada è violentissimo, muore a 22 anni

  • Terribile frontale auto-moto, gamba amputata per i due centauri padovani: sono in pericolo di vita

  • Tentato stupro vicino alla sagra: strattonata e trascinata da due uomini verso un vicolo

  • Via libera all'assunzione di 500 giovani medici: la rivoluzionaria scelta della Regione Veneto

Torna su
PadovaOggi è in caricamento