Premi Unicom 2018: triplo successo per gruppo Icat che vince con Distilleria Nardini e Conbipel

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PadovaOggi

L’agenzia di comunicazione Gruppo icat con i brand Bamakò e YesRetail, nata a Padova e presente a livello nazionale con le sedi di Milano e Lecce, si è aggiudicata ieri tre riconoscimenti alla kermesse annuale di Unicom, l’Unione Nazionale Imprese di Comunicazione, tenutasi il 4 dicembre al Four Seasons di Milano. 

I riconoscimenti

Gruppo icat ha vinto il massimo riconoscimento della serata e si è aggiudicato il Premio Assoluto “L’Italia che comunica 2018” con il progetto strategico e creativo “Distilleria d’Italia” per il cliente Nardini. L’agenzia ha inoltre vinto nella categoria “L’Italia che comunica B2C” con la migliore creatività per il progetto di comunicazione multicanale di Conbipel curato da Bamakò – brand di Gruppo icat – e, sempre nella stessa categoria, per il rebranding di distilleria Nardini, realizzato con il concept “Distilleria d’Italia”. Questi lavori, insieme ad altri 88 progetti presentati da 36 agenzie in gara, sono stati analizzati e giudicati da una Giuria di qualità composta da esponenti di spicco del mondo aziendale ed istituzionale del settore, mentre il Premio Assoluto è stato votato dai presenti in sala all’evento Unicom. «Sono molto orgoglioso per questi tre riconoscimenti – commenta Claudio Capovilla, Presidente di Gruppo icat – perché danno ancora più valore a un approccio creativo e strategico che negli anni abbiamo costruito. Ed è un orgoglio ancora più grande poter lavorare a fianco di icone del Made in Italy come Nardini e Conbipel che rappresentano non solo aziende di successo, ma che sono protagonisti dell’immaginario collettivo della storia del nostro Paese». 

Torna su
PadovaOggi è in caricamento