Inaugurata la nuova medicina generale: più accogliente col restyling

Ieri il taglio del nastro, alla presenza del nuovo super-direttore Cestrone, per il rinnovo dello storico padiglione dell'ospedale di Padova, al settimo piano del monoblocco. Stanze più intime, con bagno interno, e abbellite

L'ospedale di Padova

Al posto dei vecchi stanzoni nei quali trovavano posto anche 6 pazienti, sono state realizzate stanze a due posti, massimo 4, tutte con bagno interno. Rinnovate e abbellite, così come le pareti che ora ospitano i lavori degli studenti del liceo artistico Modigliani.

L'INAUGURAZIONE. Un look rinnovato per l'unità operativa complessa di Medicina generale, padiglione storico dell'ospedale di Padova, al settimo piano del monoblocco. L'inaugurazione ieri, alla presenza anche del nuovo super-direttore della sanità padovana, Adriano Cestrone, già capo dell'azienda ospedaliera e da martedì anche dell'Ulss 16.

PIÙ ACCOGLIENTE. "L'ospedale è un luogo di alta professionalità - ha spiegato il direttore, Giovannella Baggio - ma anche di umanizzazione". L'intervento, costato circa 140 mila euro, a fronte di uno stanziamento di 190 mila, ha mirato soprattutto a rendere più accogliente la corsia del reparto. I posti letto si sono ridotti dai 60 precedenti ai 48 attuali (sono 32 quelli già aperti).

MEDICINA GENERALE. L'unità operativa complessiva di medicina generale è composta anche dalle due unità operative di epatologia e di alcologia. Nella medicina generale lavorano 10 medici, con 18 infermieri e 7 operatori sanitari.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esce dal garage con la Porsche e si maciulla una gamba: grave incidente per un assicuratore

  • Gioca 5 euro, ne incassa 500mila: colpaccio col "Gratta e Vinci" in provincia di Padova

  • Tra incredulità e gioia: al ristorante Radici di Padova si presenta Martin Scorsese

  • Gravissimo scontro tra un'auto e un camion: muore una donna di 52 anni

  • Tragedia sulle montagne trentine: morti due scalatori padovani

  • Tragedia al Portello: dalle acque del Piovego affiora un cadavere

Torna su
PadovaOggi è in caricamento