Incendio durante l'allestimento del Presepe: fiamme sotto il crocefisso, molti danni

I vigili del fuoco sono interventi giovedì sera alla chiesa di Creola dove per un malfunzionamento si sono sprigionate le fiamme, fortunatamente nessuno è rimasto ferito

Stavano costruendo il presepe nei locali di fianco alla chiesa di via Molini a Saccolongo quando è divampato un incendio. Stando a una prima ricostruzione le fiamme si sarebbero innescate per il calore sprigionato da uno strumento elettronico. Nessuna persona è rimasta ferita.

L'intervento

Alle 23 di giovedì i vigili del fuoco sono intervenuti in un locale attiguo alla sagrestia per un principio d’incendio divampato durante l’allestimento del presepe. Le fiamme si sono sviluppate durante i lavori di modellamento con un phon di un blocco di polistirolo che si è incendiato. Notevoli danni alla Chiesa di Creola invasa dall’intenso fumo nero. I vigili del fuoco intervenuti da Abano con due automezzi hanno spento del tutto i focolai e messo in sicurezza il locale. Le operazioni dei vigili del fuoco sono terminate dopo circa due ore.

Chiesa Creola fuoco-2

Potrebbe interessarti

  • La Notte dei Colori, feste in piazza e sui colli, lirica e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • 10mila veneti colpiti da Linfedema. Sinigaglia: «Pazienti costretti ad andare all'estero per farsi curare»

  • «Ecco perché perdiamo forza durante l’invecchiamento»: la ricerca congiunta Vimm-Università

  • Concerti, manifestazioni in piazza, sagre e feste in piscina: gli eventi del weekend a Padova

I più letti della settimana

  • Violento acquazzone nel Padovano: forte vento e grandine, alberi sradicati e strade allagate

  • Domenica di sangue: schianto tra due auto sull'argine a Codevigo, morto un 43enne

  • Tragico frontale sulla regionale 308: muore un parroco di 82 anni

  • Tragico schianto in moto alle Canarie: muore Andrea "Pizzi" Mazzin, 35enne padovano

  • Devastante rogo in un'azienda: collassati due capannoni, morti 100mila tra polli e galline

  • Sfiora la morte per un attacco cardiaco: ciclista rianimato. Il testimone: «Grande solidarietà»

Torna su
PadovaOggi è in caricamento