Muore nell'incendio della sua abitazione, i vicini vedono il fumo e danno l'allarme

Tragedia venerdì mattina nella Bassa Padovana dove un cinquantenne è stato trovato cadavere all'interno della sua casa. Accertamenti in corso da parte dei carabinieri

I carabinieri sul luogo dell'incendio

I fumi tossici scaturiti nell'incendio della sua abitazione sarebbero la causa della morte di Paolo Costantin, trovato cadavere dai soccorritori. La porzione di casa in via Bosco Basso, a Megliadino San Vitale, è stata invaso dalle fiamme nella mattinata di oggi.

La vittima

L'allarme è scattato poco prima delle 10 quando alcuni vicini hanno segnalato del fumo che usciva dagli infissi. All'arrivo dei carabinieri e dei vigili del fuoco all'interno è stato scoperto il cadavere del cinquantatreenne originario di Montagnana. Giaceva nel corridoio appena dietro la porta d'ingresso, quasi in un disperato tentativo di raggiungere l'esterno. All'arrivo dei paramendici i tentativi di rianimazione sono risultati vani e dell'operaio, che viveva solo, è stato decretato il decesso. I risultati dei primi accertamenti riconducono la morte a un'intossicazione per aver inalato i fumi che lo hanno soffocato.

L'incendio

Mentre la salma veniva ricomposta e trasferita nell'obitorio dell'ospedale di Monselice a disposizione dell'autorità giudiziaria, i pompieri di Abano Terme e Legnago hanno domato il rogo. Dalle prime analisi emerge che l'incendio avrebbe natura accidentale: sarebbe infatti scaturito dal piano cottura della cucina al piano terra, invadendo la stanza e quella al piano superiore.

carabinieri megliadino san vitale-2

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Corso Australia, il cemento liquido provoca una bolla di 50 cm. Micalizzi: «Salvaguardiamo la viabilità»

  • Cronaca

    Trova portafogli con 7mila euro e li restituisce: il bel gesto del turista trentino

  • Cronaca

    Violenze ai danni del padre, arrestato

  • Incidenti stradali

    Pauroso frontale a Rubano: donna di 84 anni muore nello schianto

I più letti della settimana

  • Dramma della solitudine: giovane stroncata in casa, era morta da giorni

  • Blitz in azienda, quasi metà degli operai sono irregolari. Pesanti sanzioni in arrivo

  • Scuolabus si ribalta: undici bambini feriti. Catturato l'autista in fuga, aveva bevuto

  • Il finocchio: le sue proprietà, le controindicazioni e gli usi in cucina

  • Cadaveri nella legnaia: nasconde i corpi di madre e zio per incassare le pensioni

  • Pauroso frontale a Rubano: donna di 84 anni muore nello schianto

Torna su
PadovaOggi è in caricamento