Incendio a Piombino Dese, lite tra familiari: appiccano fuoco in casa

Le fiamme sono state accese da uno dei residenti nell'abitazione, condivisa dalle famiglie di quattro fratelli nordafricani. Sequestrato l'intero piano terra, dove sono state trovare tracce di benzina

I dissidi tra parenti sono quasi letteralmente "esplosi", nella notte tra martedì e mercoledì, in via Piave a Piombino Dese, dove si è verificato un incendio all'interno di un'abitazione.

DOLOSO. Quindici le persone residenti nella casa condivisa dai nuclei familiari di quattro fratelli nordafricani. L'ennesimo litigio, stavolta, ha rischiato di trasformarsi in dramma, dato che uno dei contendenti ha appiccato il fuoco a uno sgabuzzino, estesosi anche ai bagni e a due stanze. Sul posto l'intervento dei vigili del fuoco che hanno domato il rogo di origine dolosa. Sequestrato il piano terra dell'abitazione, dove sono state trovate tracce di benzina e muri anneriti. Accertamenti in corso da parte dei carabinieri della stazione locale.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esce dal garage con la Porsche e si maciulla una gamba: grave incidente per un assicuratore

  • Dramma nella Bassa: si è tolto la vita Stefano Farinazzo, sindaco di Casale di Scodosia

  • Tra incredulità e gioia: al ristorante Radici di Padova si presenta Martin Scorsese

  • Gioca 5 euro, ne incassa 500mila: colpaccio col "Gratta e Vinci" in provincia di Padova

  • Ristorante la sera, discoteca abusiva la notte: dopo il blitz stop ai balli

  • Gravissimo scontro tra un'auto e un camion: muore una donna di 52 anni

Torna su
PadovaOggi è in caricamento