In fiamme la serra per l'allevamento delle api: distrutte le arnie, 3mila euro di danni

I pompieri e i carabinieri sono dovuti intervenire nella serata di martedì a Campo San Martino dove ha preso fuoco una struttura di circa quindi metri quadrati

Le fiamme alte in cielo erano visibili anche da molto distante. Un rogo ha distrutto nella serata di martedì una serra di 15 metri quadrati della società agricola "Apicoltura dello Gnomo" di Campo San Martino in via Mazzini. I vigili del fuoco sono intervenuti verso le 21 su richiesta dei proprietari.

L'intervento

Secondo quanto ricostruito dai vigili del fuoco le fiamme sono state alimentate dalla presenza di cera d'api provocando la totale distruzione della serra. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri per i rilievi. All'origine del rogo vi sarebbe stato un corto circuito all'impianto elettrico. Fortunatamente nessuna persona è rimasta ferita e al momento dell'incendio non erano presenti i preziosi insetti. Il danno ammonta a circa 3mila euro.

Potrebbe interessarti

  • Via libera all'assunzione di 500 giovani medici: la rivoluzionaria scelta della Regione Veneto

  • Tumori, scoperto il meccanismo per il controllo della proliferazione cellulare

  • Infarto e ictus, team di ricercatori padovani trova la "porta" che diminuisce i danni al cuore

  • Potassio: come assumerlo e perché fa bene a cuore, reni e ritenzione idrica!

I più letti della settimana

  • Terribile frontale auto-moto, gamba amputata per i due centauri padovani: sono in pericolo di vita

  • Decide di farla finita lanciandosi dal terzo piano di un hotel del centro: tragico suicidio a Padova

  • Fermata e soccorsa mentre corre nuda in centro a Padova: «Sono sonnambula»

  • Tenta il suicidio nel Bacchiglione: trascinata a riva da un passante, è gravissima

  • Pauroso schianto tra due auto, feriti i conducenti. Interviene l'elisoccorso, strada chiusa

  • Pedone falciato da un'auto all'altezza del cantiere: due i feriti

Torna su
PadovaOggi è in caricamento