Autocisterna si rovescia in autostrada: sul posto sette mezzi dei pompieri per il travaso del gasolio

È successo nella serata di giovedì 15 novembre tra i caselli di Monselice e Boara Pisani, sull’A13: all’interno della cisterna 30mila litri di gasolio

L'autocisterna rovesciatasi tra i caselli di Monselice e Boara sull'autostrada A13

Un giovedì sera di altissima tensione: un’autocisterna piena di gasolio si è rovesciata in autostrada, e i rischi ad essa collegati ha subito mobilitato in massa i pompieri per il travaso.

I fatti

È successo alle ore 20.30 di giovedì 15 novembre sull’autostrada A13, tra i caselli di Monselice e Boara Pisani in direzione Bologna, al km 78+800: un’autocisterna contenente 30mila litri di gasolio si è rovesciata per cause ancora in corso di accertamento. Il tratto autostradale interessato è stato subito chiuso al traffico, e sul posto sono accorsi i pompieri di Este e Padova e il nucleo Nbcr (Nucleare Biologico Chimico Radiologico) di Mestre con sette automezzi e 15 operatori, i quali hanno immediatamente iniziato le operazioni preliminari per il travaso. Presente anche il personale ausiliario dell'autostrada e la Polstrada: le operazioni dei vigili del fuoco sono tuttora in corso e proseguiranno tutta la notte.

6F0E565D-268F-4DCF-B8CC-678895D93DB6-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Bacchiglione restituisce un corpo: è la mamma di Bovolenta scomparsa lunedì

  • Cadavere lungo l'argine: il tragico gesto forse legato a problemi lavorativi

  • Si fa accreditare oltre 11mila euro cambiando l'Iban sulla fattura, ma il trucco online viene scoperto

  • Dalle acque gelide emerge un cadavere: complesse le fasi dell'identificazione

  • Cadavere nel lago d'Iseo: è la giornalista Rosanna Sapori, per anni lavorò nel Padovano

  • Orrore all'Arcella, gioielliere aggredito con l'acido e rapinato all'uscita dal negozio

Torna su
PadovaOggi è in caricamento