Esce di strada da solo, e la colpa è dell'alcol: 28enne nei guai nella Bassa

Il giovane, di Tombolo, ha perso il controllo della sua auto sulla Romea: l'alcoltest segna 1.25 g/l e lo incastra

Un'uscita di strada che gli costa molto cara: G.M., 28enne di Tombolo, è stato denunciato dai carabinieri di Piove di Sacco per guida in stato di ebbrezza.

I fatti

È successo nella serata di venerdì 3 maggio a Codevigo: il giovane stava percorrendo la Strada Statale Romea quando ha perso il controllo della sua Opel Corsa uscendo di strada. I militari dell'Arma, giunti sul posto, hanno subito provveduto ad effettuargli l'alcoltest. E il risultato ha subito chiarito la dinamica: 1.25 g/l, ovvero due volte e mezza oltre il limite consentito. Ed è scattata la denuncia, oltre all'inevitabile ritiro della patente.

Potrebbe interessarti

  • Via libera all'assunzione di 500 giovani medici: la rivoluzionaria scelta della Regione Veneto

  • Ferragosto da bollino rosso sulle autostrade venete: giorni di traffico intenso

  • Dal melanoma alla gravidanza: la testimonianza di Teresa, fanatica della tintarella

  • Al top in Italia e nel mondo: Università di Padova al 160esimo posto su 20mila atenei valutati

I più letti della settimana

  • Ferragosto, fuochi in Prato, musei aperti, feste e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • Ferragosto di sangue: lo schianto in autostrada è violentissimo, muore a 22 anni

  • Si schianta contro un platano a 300 metri da casa: muore un centauro di 28 anni

  • Tentato stupro vicino alla sagra: strattonata e trascinata da due uomini verso un vicolo

  • Via libera all'assunzione di 500 giovani medici: la rivoluzionaria scelta della Regione Veneto

  • Spaventoso incidente al semaforo: tre feriti, due sono bambini. Auto distrutte

Torna su
PadovaOggi è in caricamento