Frontale sulla provinciale 516, muore un giovane di Arzergrande

Ventisette anni, operaio di professione e calciatore dilettante, si è schiantato contro un furgone con la sua auto. Non è in pericolo di vita, invece, il conducente del furgone, un trevigiano di 36 anni

Alle 4, un ragazzo di 27 anni di Arzergrande, si è andato a schiantare contro un furgone con la sua auto. E' morto sul colpo. Si chiamava Enrico Zinato, operaio di professione e calciatore dilettante, militava nella Candiana. Inutili per lui i soccorsi. Non è in pericolo di vita, invece, il conducente del furgone, un trevigiano di 36 anni, anche se le sue condizioni risultano serie.

Le 4 del mattino

Erano le quattro del mattino quando sulla strada provinciale 516, all'altezza di via Monte Berico, c'è stato lo scontro. L'auto ha invaso la corsia opposta ed è finita per schiantarsi contro un furgone. Il furgone è  finito così, fuori strada, mentre l'auto è rimasta in mezzo alla strada. 

L'intervento dei Vigili 

La squadra locale dei vigili ha messo in sicurezza i mezzi ed estratto il giovane dalle lamiere della Fiat Panda sulla quale stava viaggiando. Il giovane è rimasto incastrato nell’abitacolo. Nonostante i soccorsi il personale medico del 118 ha dovuto dichiarare la morte del conducente,  residente ad Arzergrande. Ferito l’autista 26 enne di Treviso  del furgone Peugeot Boxer, che trasportava medicinali,  finito nel fossato adiacente la strada. Coinvolta anche una terza auto arrivata subito dopo il primo incidente che ha investito i detriti su l’asfalto, lambendo l’auto già incidentata. Illesa  la coppia degli occupanti. I carabinieri hanno eseguito i rilievi del sinistro per ricostruire la dinamica dell’incidente. Le operazioni di soccorso dei vigili del fuoco sono terminata dopo le 6.00.  

azergrande mortale 2-2

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro: muore l'imprenditore Tiziano Faccia, fratello dei Serenissimi del Tanko

  • Trova un rotolo di banconote per terra e lo consegna alla polizia locale: succede nell'Alta

  • Violento schianto contro un platano: conducente estratto dalle lamiere e trasportato in ospedale

  • Colpo grosso al centro commerciale: rubato materiale tecnologico per 30mila euro

  • Linea Verde fa tappa a Padova: il fiume Brenta e la zona del Piovese protagonisti su Rai 1

  • Caso Tigotà: gli audio di una capo-area che smascherano l'organizzazione dello sciopero

Torna su
PadovaOggi è in caricamento