Auto impazzita ad Albignasego Esce fuoristrada: sfiorata la strage

Un 26enne romeno ha perso il controllo della sua Seat Ibiza alla rotonda con piazza del Donatore dove era in corso il Festival Young. Ha abbattuto un contenitore di cemento, un albero ed è finito contro 3 veicoli

La scena dell'incidente (fonte: YouReporter)

Una specie di tornado si è abbattuto nella tarda serata di venerdì in pieno centro abitato ad Albignasego. Ma anziché di un evento calamitoso si è trattato di un'auto impazzita, sfuggita al controllo del suo autista e scagliatasi a folle velocità travolgendo tutto quello che ha incrociato la sua traiettoria.

STRAGE SFIORATA. Sono passate le 23 quando in piazza del Donatore è ancora in corso il Festival Young. Alla rotatoria che confina con la sede della manifestazione sopraggiunge a velocità decisamente sostenuta una Seat Ibiza condotta da un 26enne romeno al cui fianco viaggia il fratello. Il giovane perde il controllo del mezzo, si scontra dapprima con lo spartitraffico, quindi sale sopra il marciapiede, qui abbatte un pesante contenitore in cemento dei rifiuti, quindi butta giù anche un albero e infine si schianta contro 3 veicoli in sosta sul piazzale dove era in corso la manifestazione. Sono proprio quei tre veicoli ad arrestare la folle corsa dell'Ibiza e ad evitare che si compia una strage sulla gente ancora presente.

LINCIAGGIO SFIORATO. Praticamente illesi i due fratelli romeni che, come riferisce un utente di YouReporter autore di un video della scena dell'incidente, hanno rischiato il linciaggio prima di essere portati via in ambulanza. Sul posto per i rilievi sono intervenuti gli agenti della polizia municipale Pratiarcati, che stanno vagliando ogni dettaglio per ricostruire la dinamica e le responsabilità dell'automobilista spericolato, sottoposto ad alcoltest.

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il trattore trancia un tubo di gasolio: la perdita fa scoprire l'allacciamento abusivo

  • Gioca 5 euro, ne incassa 500mila: colpaccio col "Gratta e Vinci" in provincia di Padova

  • Tragedia sulle montagne trentine: morti due scalatori padovani

  • Vintage Festival, festa dell’uva e del vino, incontri culturali e sagre: il weekend a Padova

  • Evasione fiscale: le fiamme gialle confiscano 500mila euro di beni a un imprenditore

  • Curva ad alta velocità, auto sbanda e si rovescia di prima mattina: ferita una donna

Torna su
PadovaOggi è in caricamento