Scooterista lotta tra la vita e la morte: auto gli taglia la strada, il guidatore 85enne scappa

Si tratta di un 58enne di Borgo Veneto, che aveva frenato per evitare l'auto che non gli aveva dato la precedenza: l'anziano al volante dell'auto si è poi costituito ai carabinieri

Lo scooter rimasto sull'asfalto dopo l'incidente

Drammatico incidente nella Bassa Padovana: un 58enne di Borgo Veneto è stato elitrasportato all'ospedale dove si trova ora ricoverato in prognosi riservata e in pericolo di vita, mentre l'85enne alla guida dell'auto coinvolta nel sinistro è inizialmente scappato e dovrà ora rispondere di lesioni personali gravi e omissione di soccorso.

I fatti

È successo dopo le ore 17 di lunedì 19 agosto a Megliadino San Fidenzio, frazione di Borgo Veneto: P.M., pensionato 85enne residente a Noventa Vicentina, stava percorrendo sulla sua Audi via Pasqale Longo provenendo da Montagnana ma al momento di svoltare a sinistra non ha dato la precedenza allo scooter Suzuki Burgman che proveniva in senso opposto, guidato dal 58enne. Il quale, per evitare lo scontro con l'auto, ha frenato bruscamente rovinando al suolo: l'anziano però, invece di prestargli soccorso, è scappato continuando per la sua strada salvo poi costituirsi spontaneamente poco dopo ai carabinieri di Santa Margherita d'Adige.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il trattore trancia un tubo di gasolio: la perdita fa scoprire l'allacciamento abusivo

  • Stroncato da un malore: imprenditore muore nell'azienda fondata quarant'anni fa

  • Tremendo schianto fra tre mezzi: centauro trentenne muore in ospedale

  • Tragedia sulle montagne trentine: morti due scalatori padovani

  • Vintage Festival, festa dell’uva e del vino, incontri culturali e sagre: il weekend a Padova

  • Evasione fiscale: le fiamme gialle confiscano 500mila euro di beni a un imprenditore

Torna su
PadovaOggi è in caricamento