Anziano in bici travolto all'incrocio: è grave. Avrebbe attraversato col semaforo rosso

Drammatico lunedì mattina sulle strade della Bassa Padovana, dove un ottantaduenne avrebbe mancato una precedenza vedendosi piombare addosso un furgone. É ricoverato

Grave incidente alle 7.30 di lunedì in località Vallonga, al confine tra le province di Padova e Venezia. All'altezza di un incrocio un furgone ha travolto un anziano in sella alla sua bicicletta che non avrebbe rispettato lo stop.

L'incidente

Le due persone coinvolte vivono entrambe a Codevigo: l'82enne viaggiava su una bicicletta a pedalata assistita, il 37enne guidava invece un Renault Trafic. Stando ai rilievi eseguiti dalla polizia stradale del distaccamento di Piove di Sacco, all'origine dell'incidente ci sarebbe una mancata precedenza da parte dell'anziano. Lo scontro è avvenuto al semaforo dell'incrocio tra via Manzoni e la provinciale 4, a Vallonga di Arze­rgrande. Per chiarire del tutto cause e dinamica verranno visionate le immagini registrate dalle telecamere fissate sul semaforo.

Il ferito

Mentre il guidatore è uscito illeso dall'impatto, l'anziano è risultato subito molto grave. Centrato in pieno e sbalzato sull'asfalto, è stato stabilizzato e poi trasferito d'urgenza all'ospedale di Padova. Si trova ancora ricoverato in prognosi riservata per i diversi profondi traumi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cani e proprietari: emergenza Coronavirus, come comportarsi col proprio animale

  • Live - Coronavirus: morto Adriano Trevisan, altri 9 casi accertati a Vo'. Università chiuse

  • Michele, con la famiglia in isolamento per senso di comunità

  • Coronavirus: primi due casi sospetti nel Padovano, l’ospedale di Schiavonia verrà svuotato

  • LIVE - Emergenza Coronavirus: nuovi casi in provincia, negativo il tampone del presunto "paziente zero". Scuole, università, uffici chiusi

  • Coronavirus, c'è un contagiato a Vigodarzere. É uno degli infettati a Dolo

Torna su
PadovaOggi è in caricamento