Cisterna in fiamme lungo la A4: autostrada chiusa in entrambe le direzioni. Code

L'avaria di un mezzo pesante poco prima del casello di Padova Est in direzione Milano ha costretto alla temporanea chiusura dell'arteria. Alle 16.35 la carreggiata Est è stata riaperta

Notizia in aggiornamento

Alle 16.10 entrambe le carreggiate dell'autostrada A4 Torino-Trieste sono state chiuse tra Padova Est e Arino per la presenza di un camion cisterna in fiamme. Il mezzo pesante, che trasportava materiali pericolosi, ha preso fuoco in una piazzola di sosta al chilometro 371,800 Ovest in direzione Milano, all'altezza del cavalcavia del bivio A4/A57 e non ha coinvolto persone o altri veicoli. A bruciare sarebbero stati gli pneumatici del veicolo che era fermo nella piazzola.

Le operazioni

Sul posto stanno operando Polstrada e vigli del fuoco che hanno disposto la chiusura dell’autostrada in entrambe le direzioni per facilitare l’intervento di spegnimento. Alle 16.35 è stata autorizzata la riapertura della carreggiata Est in direzione Trieste, seguita alle 16.50 da quella Ovest ma con transito solo in corsia di sorpasso. Qui si sono formate delle code in direzione Milano che hanno raggiunto i 6 chilometri. Rallentamenti anche in carreggiata Est, ma con traffico scorrevole. In campo anche i coordinatori alla viabilità in contatto con il centro operativo di Mestre di Concessioni Autostradali Venete per le operazioni di assistenza e presegnalazione.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Padova usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cani e proprietari: emergenza Coronavirus, come comportarsi col proprio animale

  • Michele, con la famiglia in isolamento per senso di comunità

  • Live - Coronavirus: morto Adriano Trevisan, altri 9 casi accertati a Vo'. Università chiuse

  • LIVE - Emergenza Coronavirus: secondo paziente dimesso, 12 casi tra Limena, Curtarolo e San Giorgio in Bosco

  • LIVE - Emergenza Coronavirus: nuovi casi in provincia, negativo il tampone del presunto "paziente zero". Scuole, università, uffici chiusi

  • Coronavirus, c'è un contagiato a Vigodarzere. É uno degli infettati a Dolo

Torna su
PadovaOggi è in caricamento