Sbanda e si schianta nella canaletta, corsa all'ospedale per un trentenne ferito

Un incidente autonomo all'alba di martedì nella Bassa Padovana ha causato il ferimento di un automobilista. Uno schianto analogo era avvenuto anche nel tardo pomeriggio di ieri

Pompieri e carabinieri sul luogo dell'intervento. Nel fossato l'utilitaria incidentata

É successo alle 5.30 di martedì lungo la strada provinciale 91 in località Valli Mocenighe, nel comune di Piacenza d'Adige, all'altezza dell'intersezione con una strada secondaria in direzione di Ponso.

L'incidente

Un trentenne rodigino alla guida di una Kia Picanto ha perso il controllo del mezzo uscendo di strada e schiantandosi frontalmente contro la spalletta di un ponte nella piccola scarpata di una canaletta. Sul posto sono intervenuti i vigli del fuoco di Este e i carabinieri, che hanno messo in sicurezza il mezzo e avviato i rilievi mentre il personale del Suem recuperava il ferito trasportandolo all'ospedale di Schiavonia. Ancora da accertare le cause che hanno provocato l'incidente, che non ha coinvolto altri veicoli.

Strada rischiosa

Quel tratto della provinciale è già stato teatro di numerosi incidenti, anche fatali. Lo scorso agosto vi aveva perso la vita Andrea Zoia, 52enne di Montagnana, finito contro un platano e poi nel campo sottostante a bordo della sua automobile.

incidente valli mocenighe-2

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Festa del Salone, incontri, fiere, mercatini e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • Violento schianto contro un platano: conducente estratto dalle lamiere e trasportato in ospedale

  • Giallo ai piedi della Specola, due cadaveri in casa: sono due fratelli

  • Trova un rotolo di banconote per terra e lo consegna alla polizia locale: succede nell'Alta

  • Blocco del traffico, come funziona: il vademecum con tutte le informazioni utili

  • Giro d'Italia: la tappa del 22 maggio 2020 avrà l'arrivo a Monselice

Torna su
PadovaOggi è in caricamento