Operaia travolta dall'auto pirata, è in coma. Rintracciato l'investitore

Si trova in condizioni gravi all'ospedale del capoluogo la persona investita giovedì mattina a Sant'Angelo. Il veicolo che lo ha centrato è scappato senza prestare soccorso

I carabinieri sul luogo dell'investimento

Una 47enne di Chioggia è stata ricoverata in gravissime condizioni dopo essere stata investita da un'automobile che si è data alla fuga. Rintracciato dopo mezz'ora il pirata: è un padovano di 72 anni che rischia l'accusa di omicidio stradale.

La dinamica

Tragedia giovedì mattina alle 10 lungo la statale Piovese nella zona di Sant'Angelo di Piove. All'altezza di una rotonda un'operaia in servizio per gestire il traffico nei pressi di un cantiere è stata travolta da un'Alfa Romeo. L'autista del mezzo è scappato senza prestare soccorso, lasciando sull'asfalto la donna in fin di vita, trascinata per alcuni metri. Recuperata dal Suem che l'ha elitrasportata d'urgenza all'ospedale di Padova, è attualmente in coma con serie ferite alla testa.

Le ricerche

Alla ricerca del pirata della strada i carabinieri di Ponte San Nicolò, che in mezz'ora hanno individuato l'auto e il suo conducente a pochi chilometri di distanza. Denunciato per omissione di soccorso un imprenditore 72enne residente a Padova, che a fronte delle gravi condizioni della vittima rischia ora di essere accusato di omicidio stradale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Inferno in autostrada: esplode tir, carbonizzato l'autista, feriti due lavoratori

  • Tragedia in serata: uomo azzannato dai suoi rottweiler viene trovato senza vita dalla compagna

  • Sorpresa dalle previsioni meteo: neve in arrivo anche a Padova e provincia?

  • Tragedia lungo l'autostrada: padovano schiacciato sotto il suo camion

  • Scopre due persone che dormono nel suo garage: una era la proprietaria dell'immobile

  • Rubano un'auto con dentro un bimbo e si schiantano: tre ladri in manette, erano ubriachi

Torna su
PadovaOggi è in caricamento