Furgone investe una giovane donna che termina a testa in giù nel fosso

L'incidente è avvenuto nella serata di martedì a Polverara, sul posto sono intervenute le pattuglie della Stradale insieme al Suem che ha portato la 24enne in ospedale

Grave incidente martedì sera in via Riviera a Polverara dove una giovane di 24 anni è stata investita da un furgone. La donna è finita a testa in giù nel fosso adiacente la sede stradale. Per lei è stato necessario il ricovero d’urgenza in ospedale dov’è entrata in codice rosso, fortunatamente non sarebbe comunque in pericolo di vita.

L’investimento

Verso le 19.40 il camioncino guidato da un romeno residente ad Albignasego, per cause al vaglio della polizia stradale, ha centrato la donna. L’impatto è stato abbastanza violento: la ragazza è stata catapultata nel fossato lungo la sede stradale provocandosi diverse lesioni. E’ stato lo stesso autista a chiamare i soccorsi. I sanitari del Suem l’hanno stabilizzato la ferita, portandola in ospedale a Piove di Sacco per le numerose contusioni. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro: muore l'imprenditore Tiziano Faccia, fratello dei Serenissimi del Tanko

  • Trova un rotolo di banconote per terra e lo consegna alla polizia locale: succede nell'Alta

  • Violento schianto contro un platano: conducente estratto dalle lamiere e trasportato in ospedale

  • Giallo ai piedi della Specola, due cadaveri in casa: sono due fratelli

  • Colpo grosso al centro commerciale: rubato materiale tecnologico per 30mila euro

  • Caso Tigotà: gli audio di una capo-area che smascherano l'organizzazione dello sciopero

Torna su
PadovaOggi è in caricamento