Schianto fatale contro un platano: donna muore tra le lamiere della sua auto

Incidente stradale dal bilancio drammatico nel primo pomeriggio di martedì nella Bassa Padovana. In seguito a un'uscita autonoma dalla sede stradale una donna ha perso la vita

La scena dell'incidente e i soccorritori sul posto

Notizia in aggiornamento

Martedì di sangue sulle strade padovane con una donna rimasta uccisa dopo che il veicolo su cui viaggiava si è schiantato contro un albero.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'incidente

L'incidente è avvenuto poco dopo le 13 lungo la strada provinciale 92 nel tratto di via Palù, nel comune di Conselve, all'altezza della zona industriale e poco dopo l'intersezione con via Palù Valli in direzione di Bagnoli. La vittima è Ivana Giarin di 77 anni, che viaggiava a bordo di una Fiat Punto finita a lato strada dopo aver cozzato contro un platano all'altezza di una semi curva. L'impatto si è rivelato fatale tanto che, nonostante i disperati tentativi di rianimazione da parte del personale medico, ne è stato dichiarato il decesso. Inutilmente era stato fatto intervenire anche l'elisoccorso. Sul posto i vigili del fuoco che hanno estratto la vittima e operato per il recupero e la messa in sicurezza del mezzo. La polizia stradale ha in carico i rilievi che stanno cercando di determinare l'esatta causa dello schianto. Si tratta di una fuoriuscita autonoma avvenuta mentre la donna, originaria di Cartura e residente a Bagnoli, stava svolgendo alcune commissioni. Nessun altro è rimasto coinvolto. Alcuni testimoni hanno assistito alla sbandata e all'impatto che non si esclude possa essere riconducibile a un malore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tremendo schianto in serata lungo la Pelosa: morti due padovani, un ferito grave

  • Le acque del Bacchiglione restituiscono un corpo. Accanto l'auto abbandonata

  • Zaia: «Dal primo giugno via la mascherina. Si indossa solo quando serve»

  • Coronavirus, Zaia: «L'Azienda Ospedaliera di Padova? Nessuno mette in discussione Flor»

  • Live - Sangue sulle strade. Arrestato l'ex vicepresidente del Padova. Rogo sui Colli

  • Riceve per sbaglio oltre 5.000 euro, e non li restituisce: denunciato per appropriazione indebita

Torna su
PadovaOggi è in caricamento