Tragico schianto in moto alle Canarie: muore Andrea "Pizzi" Mazzin, 35enne padovano

Trasferitosi a Tenerife cinque anni fa, l'uomo ha perso la vita martedì 9 luglio: vani i soccorsi

Uomini del Servicio de Urgencias Canario soccorrono una persona (foto Suc)

Aveva scelto di vivere a Tenerife. Ed era felice. Ma un'incidente stradale gli è stato fatale: Andrea Mizzan, padovano di 35 anni, è morto martedì 9 luglio alle Canarie.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I fatti

"Pizzi" (così era soprannominato) era in sella alla sua moto (una Buell) direzione Santa Cruz de Tenerife: la tragedia nel comune di Arico, con la dinamica ancora tutta da chiarire. I soccorsi sono giunti tempestivamente sul posto, ma per Andrea non c'è stato nulla da fare: secondo una prima ricostruzione - fornita dai quotidiani locali - il 35enne sarebbe andato a sbattere contro un palo a lato della strada. E appena la notizia è rimbalzata a Padova tutti i suoi amici hanno voluto ricordarlo con commossi post su Facebook in memoria dei bei momenti passati all'ombra del Santo prima che partisse per le Canarie.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Live - Nuovi contagi anche nel Padovano, Luca Zaia avverte: «C'è poco da scherzare»

  • Coronavirus, Zaia: «Siamo tornati da rischio basso a rischio elevato, lunedì inaspriamo le regole»

  • Coronavirus, Zaia: «Nuovi positivi e isolamenti, indicatori non buoni: siamo nella "fase limbo"»

  • Rovesci e forti temporali in arrivo in tutto il Veneto: "allerta gialla" della Protezione Civile

  • Dramma domenica mattina alle Terme: spara alla moglie e poi si uccide

  • Coronavirus, l'aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

Torna su
PadovaOggi è in caricamento